giovedì 9 Luglio 2020
Altre aree

    “Se la moglie l’è molesta si divorzia e si fa festa”: il 6 febbraio al teatro della Filarmonica

    SAN DONATO IN POGGIO (TAVARNELLE) – Dopo il grande successo al Teatro Regina Margherita di Marcialla, la Compagnia di Monsanto vi aspetta venerdì 6 febbraio alle 21.30 al Cinema-Teatro "Società Filarmonica Giuseppe Verdi" di San Donato in Poggio per una divertentissima commedia in vernacolo fiorentino “Se la moglie l'è molesta si divorzia e si fa festa”, tre atti di Mario Marotta.

     

    Le vicende coniugali di Faliero e Fedora appassionano e divertono, tra fraintendimenti, litigi e colpi di scena. Un mix di personaggi scoppiettanti che ad ogni battuta strappano una risata facendo diventare gli spettatori parte integrante della grande famiglia Carrettoni-Pizzichini.

     

    La Compagnia di Monsanto torna così a vivere il teatro a tutto tondo e lo fa senza mezzi termini, solcando le assi del palcoscenico con grinta e passione, in uno spiccato dialetto fiorentino dal quale ci si lascia travolgere. Due ore di puro divertimento garantito.

     

    Non resta perciò che andare a teatro ed attendere con ansia che qualcuno da dietro le quinte gridi: siparioooooo!.

     

    L'evento è patrocinato dall’Unione Comunale del Chianti Fiorentino. Prenotazioni: La Compagnia di Monsanto 0558059006 e Bar il Poggio (Il Circolo) 0558072841.

     

    La trama: Faliero e Fedora, marito e moglie sono una coppia in crisi. Le continue liti e le violente discussioni li fanno dormire da tempo in camere separate, ma la goccia che fa traboccare il vaso è il fallimento della fabbrica di Faliero giudicato dalla moglie incapace di gestire un’azienda.

     

    Si susseguono a questo punto un turbine di nuovi fidanzati e fidanzate, malintesi e un susseguirsi di risate intorno a questa coppia che scoppia. La loro vicenda coinvolge e sconvolge la vita della famiglia, dei vicini di casa e degli amici. Un commedia brillante in puro vernacolo fiorentino, piena di episodi divertenti.

     

    Personaggi e interpreti:

     

    FALIERO Paolo Lazzerini

    FEDORA Maria Biliotti

    VALERIA Laura Lazzerini

    FILIPPO Stefano Secci

    SOFIA Stefania Brogioni

    ROSA Elisabetta Messini

    GIULIO Francesco Piombini

    TAMARA Francesco Fontani

    LANCIOTTO Marco Sodi

    GIGLIOLA Ilenia Messini

    AVV. PERUZZO Francesco Fontani

    GINO Luigi Fontani

     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...