spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 14 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Incendio nel comune di Certaldo: odore di bruciato e cade cenere fino a Barberino Tavarnelle

    Sul posto già due elicotteri e 20 mezzi, di cui 6 de La Racchetta (e altri in viaggio)

    CERTALDO – I vigili del fuoco del comando di Firenze, distaccamento di Castelfiorentino, stanno intervenendo nel comune di Certaldo sulla SP 125.

    Per un importante incendio di sterpaglie per il quale è stato richiesto il supporto del mezzo aereo e di personale AIB della Regione Toscana.

    Siamo in una zona a confine fra i comuni di Certaldo e di Montespertoli (zona del Piangrande).

    Sul posto già due elicotteri e 20 mezzi, di cui 6 de La Racchetta (e altri in viaggio).

    L’incendio sembra di dimensioni importanti, e il vento che sta soffiando in questo pomeriggio non aiuta le operazioni di spegnimento.

    Segnalazioni di odore di bruciato e caduta di cenere al suolo arrivano anche da Barberino Tavarnelle.

    La colonna di fumo è visibile praticamente da tutti i crinali che si affacciano sulla Val di Pesa.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...