spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 29 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Un fulmine ha colpito la biblioteca comunale di Barberino Val d’Elsa

    Il fenomeno atmosferico non ha causato alcun danno a persone o cose, solo un guasto all’impianto dell’edificio. Il patrimonio librario e documentario è rimasto intatto

    BARBERINO TAVARNELLE – Un temporale improvviso, alternato a squarci di sereno, ha caratterizzato il pomeriggio di ieri, 20 agosto, tra le colline chiantigiane.

    L’acquazzone lampo che si è abbattuto nel territorio di Barberino Tavarnelle non ha causato particolari disagi ad eccezione della biblioteca comunale di Barberino Val d’Elsa.

    Il fulmine che si è abbattuto sull’edificio di via Mannucci, scatenando un corto circuito, ha procurato un guasto all’impianto della struttura. Il fulmine ha fatto scattare il sistema anti-incendio. L’episodio si è verificato attorno alle ore 18 e ha provocato lo svuotamento di tutte le bombole a gas estinguente.

    Non si è verificato alcun danno a persone o cose. Fortunatamente le conseguenze del temporale non hanno interessato il patrimonio librario e documentario della Casa della Cultura “Alda Merini” che è rimasto totalmente integro.

    A causa del fenomeno atmosferico la biblioteca resterà comunque chiusa nei prossimi giorni fino a nuova comunicazione mentre sarà possibile rivolgersi alla biblioteca comunale di Tavarnelle (piazza della Repubblica) che osserverà un orario esteso fino al ripristino delle funzionalità dell’edificio di Barberino.

    Al momento è in corso il sopralluogo dei Vigili del Fuoco che sono intervenuti tempestivamente. Sul posto anche i Carabinieri della Stazione di Tavarnelle, gli agenti della Polizia locale dell’Unione comunale del Chianti fiorentino, la squadra della Protezione civile del Comune e il personale del Comune, dipendenti dell’Ufficio Cultura e dell’area Tecnica, che si è attivato nell’immediato per far fronte all’accaduto.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...