lunedì 28 Settembre 2020
Altre aree

    Covid-19, un nuovo positivo a Castelnuovo B.ga. A Castellina in Chianti invece sono tutti guariti

    Le informazioni date alla cittadinanza dai sindaci. Il primo cittadino castellinese: "Ad oggi nel nostro territorio comunale non ci sono casi attivi di Covid-19"

    CHIANTI SENESE – Un nuovo positivo al Covid-19 a Castelnuovo Berardenga. Una buonissima notizia a Castellina in Chianti. Ma andiamo per ordine.

    E’ il sindaco castelnovino Fabrizio Nepi a dare l’aggiornamento della situazione nel suo comune. 

    “L’Azienda Sanitaria – dice Nepi – ci ha comunicato questa mattina una nuova positività al Covid-19 nel nostro comune. In questo momento è presente un solo caso positivo le nostro comune”.

    “Come sempre – aggiunge il sindaco – i professionisti del dipartimento di igiene pubblica si sono attivati per la tracciare i contatti con le conseguenti ordinanze di isolamento. Il Comune ha predisposto come nei casi passati il servizio di Protezione Civile per il supporto alla famiglia”.

    Fabrizio Nepi, sindaco di Castelnuovo Berardenga

    “Dobbiamo continuare – ha esortato Nepi – ad aver un atteggiando responsabile e prudente, con la consapevolezza che il virus non è scomparso, è a tutt’oggi presente ed al momento non esiste né cura né vaccino”.

    “Ricordiamoci sempre – ha ricodato – di indossare la mascherina se a contatto con altre persone e sopratutto negli spazi chiusi; mantenere la distanza di un metro da altre persone; igiene delle mani, lavandosele o igienizzandole frequentemente”.

    “Ricordo inoltre – sono state ancora parole del sindaco – che chi rientra dall’estero dai Paesi extra Unione Europea ed extra Schengen, compresi Bulgaria e Romania, c’è l’obbligo di quarantena e di auto-segnalazione a questo link“.

    “Ricordo anche – ha concluso – il numero verde della Usl Toscana Sud Est: 800579579 da contattare in caso di segnalazioni. Non vanifichiamo gli enormi sacrifici fatti in questi ultimi mesi con comportamenti irresponsabili”.

    Da Castellina in Chianti è invece il suo collega Marcello Bonechi ad essere portatore di buone notizie.

    Marcello Bonechi, sindaco di Castellina in Chianti

    “In relazione alla diffusione del Covid-19 – sono parole del sindaco castellinese – desidero informarvi che ho ricevuto da parte dell’Asl, la comunicazione che i nostri concittadini che erano in isolamento domiciliare, sono stati dichiarati guariti, pertanto, alla data odierna, a Castellina in Chianti non ci sono più casi di contagio da Covid 19”.

    “Questa è una bellissima notizia – ammonisce – ma desidero ricordarvi che non è ancora il momento di abbassare la guardia e non dobbiamo vanificare gli sforzi compiuti sinora, continuando a rispettare tutte le disposizioni come fatto fino ad oggi”.

    “Relativamente invece ad alcuni post apparsi anche recentemente sulla pagina Facebook “Noi di Castellina” – conclude – e che riguardano l’amministrazione comunale, ricordo che il sottoscritto e gli uffici comunali sono sempre a disposizione per qualsiasi chiarimento o necessità e confermo che tali post resteranno senza alcuna risposta ufficiale da parte dell’amministrazione”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino