spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 2 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    A Castelnuovo Berardenga approvato il nuovo Piano comunale di protezione civile

    L'assessore Alessandro Maggi: "Strumento moderno e attento al territorio. Presto iniziative per informare tutti"

    CASTELNUOVO BERARDENGA – E’ un piano comunale di protezione civile condiviso con i cittadini e con tutti i soggetti interessati quello che ha avuto il via libera definitivo dal consiglio comunale di Castelnuovo Berardenga nei giorni scorsi.

    Il documento disciplina la gestione delle emergenze sotto molteplici aspetti ed è giunto all’esame del parlamentino castelnovino dopo l’adozione di competenza della giunta, la condivisione con le associazioni di volontariato del territorio e un incontro pubblico che si è svolto nei mesi scorsi.

    La comunicazione del Piano continuerà con una serie di iniziative di informazione e sensibilizzazione rivolte alle scuole e a tutti i cittadini, per favorire una conoscenza capillare delle disposizioni di protezione civile previste a tutela del territorio e della comunità.

    “Il Piano comunale di protezione civile approvato dal consiglio comunale – afferma Alessandro Maggi, vicesindaco e assessore con delega alla protezione civile di Castelnuovo Berardenga -aggiorna il documento esistente e lo rende più moderno, funzionale e adeguato ad affrontare eventuali situazioni di emergenza e difficoltà legate a eventi naturali”.

    “La revisione del Piano infatti – precisa – ha permesso di rivedere e aggiornare, con un database molto articolato e una carta operativa, la distribuzione sul territorio di infrastrutture, risorse alimentari e sanitarie, strutture ricettive, mezzi di soccorso e protezione civile e altre informazioni socioeconomiche utili per gestire eventuali criticità”.

    “Grazie alla revisione del Piano inoltre – conclude Maggi – potremo contare su personale formato e su attrezzature adeguate per rispondere al meglio alle esigenze di un territorio articolato come quello di Castelnuovo Berardenga e delle sue numerose frazioni, con caratteristiche diverse da zona a zona”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...