spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 23 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Castelnuovo Berardenga: al Teatro Alfieri arrivano “Le ragazze di San Frediano”

    Sabato 25 marzo alle ore 21.15 appuntamento con Anna Meacci, Daniela Morozzi e Chiara Riondino

    CASTELNUOVO BERARDENGA – La stagione teatrale torna ad animare il teatro comunale “Vittorio Alfieri” di Castelnuovo Berardenga.

    Con “Le ragazze di San Frediano”, omaggio a uno dei romanzi più noti di Vasco Pratolini, curato e interpretato da Anna Meacci, Daniela Morozzi e Chiara Riondino.

    L’appuntamento è in programma sabato 25 marzo, alle ore 21.15, e fa parte del cartellone promosso da amministrazione comunale e Fondazione Toscana Spettacolo onlus con la direzione artistica de Lo Stanzone delle Apparizioni.

    Le ragazze di San Frediano, a cui Vasco Pratolini dedica il suo romanzo, sono un gruppo di giovani donne che decidono una beffa ai danni del rubacuori del quartiere. In un’epoca in cui ribellarsi ai soprusi degli uomini era molto difficile.

    Le tre artiste fiorentine – Anna Meacci, Daniela Morozzi e Chiara Riondino – hanno deciso di ripartire da questo spirito e da questo titolo per rendere omaggio alla città e all’universo femminile che, tra pregi e difetti, è sempre capace di trovare nuove strade e opportunità, anche nei momenti più difficili.

    Lo spettacolo è realizzato in collaborazione con Claudio Benelli e con scenografie di Matteo Marsan e Davide Lettieri.

    Per informazioni sui biglietti, è possibile contattare i numeri 0577351345 e 3313964978, attivo anche con prenotazione tramite WhatsApp, e l’indirizzo di posta elettronica info@teatrovittorioalfieri.com.

    Sono previste riduzioni per spettatori over 65, soci Coop e studenti delle Università in possesso della Carta dello Studente della Toscana, oltre a “biglietto futuro” under 35, in collaborazione con Unicoop Firenze, e riduzioni per i possessori della Carta dello spettatore FTS (valide solo in caso di acquisto dei biglietti).

    I biglietti possono essere prenotati presso la segreteria del teatro e ritirati la sera stessa dello spettacolo.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...