spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 20 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Castelnuovo Berardenga: il mercato a Quercegrossa torna il venerdì in via Tarantelli

    Modifica approvata in consiglio comunale dopo la fase sperimentale che lo aveva spostato in via di Petroio il sabato mattina

    CASTELNUOVO BERARDENGA – Il consiglio comunale di Castelnuovo Berardenga, riunitosi ieri, venerdì 29 luglio, ha approvato la modifica per lo svolgimento del mercato nella frazione di Quercegrossa.

    Che tornerà a svolgersi il venerdì pomeriggio in via Tarantelli dopo una fase sperimentale che lo aveva spostato in via di Petroio il sabato mattina.

    L’atto ha avuto il via libera con il voto favorevole dei gruppi consiliari Scelgo Castelnuovo, Potere al Popolo e Gruppo Misto e l’astensione del gruppo Centrodestra per Castelnuovo.

    Nel corso della seduta è stato approvato anche il DUP, Documento unico di programmazione 2023-2025, mediante il quale l’ente potrà fissare gli obiettivi strategici e gestionali per il triennio.

    Il punto all’ordine del giorno ha registrato il voto favorevole del gruppo consiliare Scelgo Castelnuovo, quello contrario di Centrodestra per Castelnuovo e Potere al Popolo e l’astensione del Gruppo Misto.

    Il consiglio comunale, inoltre, ha approvato la presa d’atto del Piano economico e finanziario relativo al servizio rifiuti per anno l’2023 richiesto da ARERA, Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, per organizzare il servizio di raccolta dei rifiuti per il periodo 2022-2025 e propedeutico ai fini della determinazione Tari e PEF pluriennale della stessa ARERA.

    L’atto ha visto il voto favorevole del gruppo consiliare Scelgo Castelnuovo e quello contrario di Gruppo Misto, Centrodestra per Castelnuovo e Potere al Popolo.

    La seduta si è chiusa con la discussione dell’ordine del giorno presentato dal gruppo consiliare Potere al popolo sulla richiesta di stralcio dell’articolo 6 dal disegno di legge concorrenza, respinto con il voto contrario dei gruppi Scelgo Castelnuovo, Centrodestra per Castelnuovo e Gruppo Misto.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...