spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 2 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Sabato 28 agosto festa della vendemmia sotto le stelle: con ricavato in beneficenza

    Appuntamento dalle 20 presso la Tenuta Tolaini in località Vallenuova (Strada Provinciale 9 di Pievasciata): sostegno alla raccolta fondi "AiutiAMOcastelnuovo"

    CASTELNUOVO BERARDENGA – Alla Tenuta Tolaini, nel comune di Castelnuovo Berardenga, si festeggia la vendemmia sotto le stelle con “Tolaini Harvest Party”, evento che unirà musica, buon vino e solidarietà.

    L’appuntamento è in programma sabato 28 agosto, a partire dalle ore 20, presso la Tenuta in località Vallenuova, Strada Provinciale 9 di Pievasciata, 28, e il ricavato sarà devoluto alla raccolta fondi “AiutiAMOcastelnuovo”, lanciata lo scorso anno dalla Consulta comunale associazionismo e volontariato, con il supporto del Comune, per aiutare le famiglie in difficoltà nel far fronte all’emergenza sanitaria, sociale ed economica legata al Covid-19.

    La serata conta sul patrocinio del Comune di Castelnuovo Berardenga, sulla collaborazione de La Taverna della Berardenga, che curerà il catering, e sulla presenza del Dj Massimiliano Pecce per l’intrattenimento musicale.

    Info

    Per partecipare all’evento è obbligatoria la prenotazione e il rispetto delle normative anti Covid-19 vigenti.

    Per informazioni e prenotazioni dei tavoli, è possibile contattare i numeri 3278616681 e 3396483517 oppure scrivere all’indirizzo e-mail hospitality@tolaini.it.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...