spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 3 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    All’altezza della Certosa si stanno formando ripetuti rallentamenti e incolonnamenti

    CHIANTI FIORENTINO – L'afflusso (e il deflusso) di turisti dall'area chiantigiana, o anche di quelli che ulitizzano la Firenze-Siena per raggiungere le più svariate mete (fino al mare, in particolare la zona della costa di Follonica), sta creando numerosi rallentamenti e incolonnamenti all'altezza della rotonda di Firenze-Impruneta.

     

    Durante tutto l'arco della giornata si formano lunghe file di auto in uscita dall'Autostrada del Sole e in ingresso e in uscita dall'Autopalio: in questo caso, l'infinito cantiere in orso non contribuisce certo a migliorare la situazione.

    di Matteo Pucci

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...