spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 28 Marzo 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Previste nel 2014 altre sette aperture in Toscana: come inviare il curriculum

    TOSCANA – Oltre un milione di euro di investimento, 25 ragazzi assunti, circa 800 metri quadri su due livelli, 212 posti a sedere, una Playland, un poligono virtuale, un cinema in 8D, una corsia Drive, infine un dog bar.

     

    L’Hamburger Restaurant Burger King che ha inaugurato ufficialmente oggi dalle 12 in via Tosco Romagnola 130 a Empoli ha tutti i numeri per diventare un punto di riferimento per la ristorazione smart e per il divertimento in questo verdeggiante spicchio di Toscana.

     

    Il colosso americano, che sul suolo regionale avanza grazie al gruppo Lazzi-Lisi, alias Arranger Consulting s.r.l., cerca e realizza ad Empoli la connessione perfetta con il territorio, sia sotto il profilo dell’ubicazione (si trova a ridosso dell’uscita Empoli Est della Fi-Pi-Li) che della creazione di una sinergia con le rappresentanze del luogo.

     

    La vocazione pubblica del brand, così della gestione toscana delle famiglie Lazzi e Lisi, fissa le priorità del nuovo punto di ristorazione, avviare cioè un dialogo con le istituzioni, offrire opportunità di lavoro ai giovani della zona, soddisfare le esigenze di tempo e di gusto del cliente di ogni età, far incontrare infine le suggestioni gastronomiche internazionali con la tipicità alimentare del luogo.

     

    La giornata di oggi ha anticipato le prossime aperture del gruppo Arranger Consulting. Il piano di sviluppo occuperà Alessandro Lazzi e gli advisor Lisi in un’escalation quasi mensile di inaugurazioni su territorio regionale per i prossimi cinque mesi, fino cioè alla fine del 2014.

     

    Signa, Valdarno, Arezzo, Livorno, Calenzano, Massa e Cozzile, e di nuovo Firenze, gli altri 7 punti BK previsti e per i quali rimane valido, ai fini della candidatura, l’indirizzo mail curriculumvitaebkfirenze@arrangerconsulting.it.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...