spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 6 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    I risultati finali, dal 77,30% di Greve in Chianti all’83,25% di Tavarnelle

    CHIANTI FIORENTINO – Qui sotto tutti i risultati delle primarie nel Chianti fiorentino per l'elezione del segretario nazionale del Partito democratico.

     

    I dati sono stati forniti dalle segreterie delle unioni comunali chiantigiane del Pd: ha vinto Matteo Renzi in linea con il dato regionale, sfiorando l'80%. Gianni Cuperlo e Pippo Civati sono vicinissimi appena oltre il 10%.
     

    PRIMARIE NEL CHIANTI: COMUNE PER COMUNE

     

    COMUNE/SEZIONE Votanti Renzi Cuperlo Civati Bianche Nulle
    SAN CASCIANO 2.569 2.068 285 207 5 4
    Capoluogo 1.411 1.146 154 106 4 1
    Cerbaia 632 501 65 64 1 1
    Mercatale 526 421 66 37 0 2
    IMPRUNETA 2.096 1.643 226 213 11 3
    Pozzolatico 206 166 6 30 4 0
    Bagnolo 162 139 13 7 2 1
    Capoluogo 739 555 96 85 3 0
    Tavarnuzze 989 783 111 91 2 2
    BAGNO A RIPOLI 3.892 3.038 447 398 7 2
    Capoluogo 1.450 1.128 171 149 1 1
    Antella 774 590 88 92 3 1
    Grassina 1.101 873 120 105 3 – –
    Ponte a Ema 567 447 68 52 n.d. n.d.
    GREVE IN CHIANTI 1.833 1.417 173 235 4 4
    Capoluogo 700 546 75 73 2 4
    Strada 652 502 62 86 2 – -.
    San Polo 223 174 17 32 – – – –
    Panzano in Chianti 170 131 9 30 – – – –
    Lucolena 88 64 10 14 – – – –
    TAVARNELLE 1.111 925 79 102 3 2
    BARBERINO V.E. 531 432 28 71 – – – –
    TOTALE CHIANTI 12.032 9.523 1.238 1.226 30 15

     

    PRIMARIE NEL CHIANTI: LE PERCENTUALI

     

    COMUNE RENZI CUPERLO CIVATI
    Bagno a Ripoli 78,05% 11,48% 10,22%
    Barberino V.E. 81,35% 5,27% 13,37%
    Greve in Chianti 77,30% 9,43% 12,82%
    Impruneta 78,38% 10,78% 10,16%
    San Casciano 80,50% 11,10% 8,05%
    Tavarnelle 83,25% 7,11% 9,18%
    TOTALE CHIANTI 79,14% 10,29% 10,19%

     

    di Matteo Pucci

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...