spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 26 Novembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Prima uscita per il “turismo in carrozza” ideato da Luca Perrotta

    Domenica 21 aprile dalle 16 presso le cantine La Ripa in località San Quirico in Collina si terrà il varo della carrozza de "I Cocchieri del Chianti" progetto ideato dall'artista di strada Luca Perrotta, con l'obiettivo di proporre per Montespertoli un nuovo tipo di servizio turistico fortemente legato al territorio e alla natura.

     

    Si tratta, in concreto, della possibilità di effettuare gite in carrozza trainate da cavalli per gruppi di 15/20 persone che avranno modo di visitare i luoghi più significativi delle colline montespertolesi, accompagnati dal racconto delle storie che li hanno caratterizzati e dal lento e cadenzato passo dei cavalli. In occasione del varo sarà offerta una merenda e sarà possibile visitare le cantine.
     

    "Il progetto – spiega Luca Perrotta –  nasce dall'idea di trovare nuove forme di turismo naturale, per cui ho pensato di sviluppare una proposta ecologica ed umana qual'è “I Cocchieri d'ì Chianti”, che tenta di coniugare territorio e natura con la sensibilità dell'attore prestata al loro ascolto e racconto".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...









    I Cammini dell'Acqua