spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 17 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    L’Unione comunale del Chianti fiorentino cerca due specialisti in attività tecniche e progettuali

    Concorso pubblico. Domande esclusivamente tramite procedura telematica. Termine ultimo per presentarle è il 4 agosto

    CHIANTI FIORENTINO – Scadono giovedì 4 agosto i termini per partecipare al concorso pubblico per esami indetto dall’Unione comunale del Chianti fiorentino per la copertura, a tempo indeterminato e pieno, di due posti nel profilo professionale di “Specialista in attività tecniche e progettuali”.

    Due nuovi posti di lavoro nella categoria giuridica D, di cui uno presso il Comune di Greve in Chianti e uno presso il Comune di Barberino Tavarnelle.

    Le domande di partecipazione devono essere redatte e inviate all’Unione Comunale del Chianti Fiorentino esclusivamente tramite procedura telematica entro e non oltre le ore 12 del 4 agosto.

    Informazioni puntuali e relativa documentazione sono disponibili a questo link.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...