spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 2 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Tutte le iniziative previste a San Casciano, Tavarnelle e Barberino V.E.

    SAN CASCIANO – TAVARNELLE – BARBERINO VAL D'ELSA – Luci, canti, presepi e fotografie del passato. Invaso dalla magia del Natale, ogni angolo del Chianti vive gli ultimi giorni dell’anno dedicando intere giornate ai bambini e alla conquista dei loro sorrisi, ma anche riflettendo storia e tradizioni del territorio in una panoramica di immagini e iniziative, una ruota di emozioni che fa perdere la testa a grandi e piccini.

     

    LETTURE, SPETTACOLI IN PIAZZA E MERCATINI

     

    Se nelle biblioteche si continua ad aprire lo scrigno delle storie, nelle piazze sono gli show natalizi a dominare la scena.

     

    Sono rivolti a bambini 0-6 anni  le letture di fiabe ad alta voce e i laboratori a cura del gruppo di lettori volontari nell’ambito del progetto “Nati per Leggere”, promosso dall’Unione comunale di Barberino e Tavarnelle. “Insieme…aspettando il Natale” si terrà sabato 21 alle ore 11 nella Casa della Cultura Alda Merini di Barberino Val d’Elsa.

     

    Altro appuntamento tra i libri è quello organizzato dalla biblioteca di San Casciano. “Un libro, una storia… sotto l’albero” torna sabato 21 dalle 10 alle 12 nella saletta della biblioteca. Un’occasione che mette le ali alla fantasia spunta anche a Chiesanuova, presso il Circolo ricreativo, dove i bambini potranno viaggiare nel mondo delle fiabe animate. L’evento è in programma domenica 22 alle 16.

     

    Un Natale tutto da ridere con gag e risate a go go è quello che prenderà vita domenica dalle 17 per le vie di San Casciano con “SuperzeroShow”, spettacolo itinerante a base di magia, giocoleria e musica. Alle 18.30 il corteo di bambini illuminerà il centro storico con “La notte di luce”.

     

    Altro evento è “E luce fu”, frutto del progetto “Ci incontriamo in piazza”, in programma per le vie di Barberino domenica 22 dalle 15. L’incanto di “Natale nel borgo”, rivive per il terzo e ultimo appuntamento nel castello medievale con il tradizionale mercatino di Natale.

     

    I bambini saranno coinvolti in giochi interattivi e deliziati con i sapori della tradizione e le crostate di Happy Days. L’iniziativa è promossa dal Comune di Barberino, gli operatori economici con il contributo di Pam e Maury’s.

     

    Banchi in tema natalizio saranno anche a Cerbaia, in piazza del Monumento, per l’intera giornata di domenica.

     

    PRESEPI

     

    I presepi sono una tappa obbligata del tour prenatalizio. Se ne potrà ammirare uno nella Cappella di San Michele Arcangelo a Semifonte sabato 21 alle 17.

     

    Ad allietare il pubblico, in occasione di “Natale e Cinquecento”, iniziativa patrocinata dall’Unione comunale del Chianti fiorentino, ci saranno le voci dei bambini della scuola dell’infanzia “La Casa del Sole”.

     

    Altri due presepi viventi e animati sono allestiti nel cortile di Palazzo Corsini a Barberino domenica dalle 14 e nella parrocchia di San Donato a Chiesanuova martedì 24 dalle 9.30.

     

    MUSICA

     

    Per i melomani tante le opportunità di ascoltare musica di qualità. Sabato alle 21 e domenica alle 17.30 il teatro Niccolini ospiterà “Blodeuedd”, opera di teatro musicale di Henry Brown, ispirata ad un’antica leggenda celtica. Sul palcoscenico cantanti, interpreti e musicisti della Scuola di musica Prima Materia. Info: 055 8256388.

     

    Il Coro Quodlibet si esibirà sabato 21 alle 18.30 nella Chiesa delle Clarisse e alle 21 si potrà ascoltare il Coro Gospel di Monica Masini nella parrocchia di San Donato a Chiesanuova.

     

    A proposito di musica per bambini il Forum Cittadini Insieme organizza presso il Circolo Arci di San Casciano un laboratorio musicale per gli allievi delle scuole primarie di tutte le nazionalità. L’attività si terrà sabato dalle 10.30 alle 12. Info: 339 6437586.

     

    Lunedì 23 alle 21.30 la Banda "Oreste Carlini" eseguirà il tradizionale concerto di Natale presso l’Auditorium di ChiantiBanca.

     

    La musica, affiancata da artisti di strada e trampolieri, è la regina incontrastata de “Il paese di Natale”, in programma per le vie di Tavarnelle domenica 22 per un’iniziativa promossa dal Comune, Pro Loco, Di Bottega in Bottega e ChiantiBanca.

     

    FOTOGRAFIA e FINE ANNO

     

    Passando al capitolo fotografia due gli eventi da non perdere: “Tavarnelle 120”, la mostra a cura di Mario Forconi, con cui il Comune di Tavarnelle festeggia i 120 anni dalla sua nascita, allestita presso la sala consiliare, e “Arte a palazzo”; l’evento organizzato dal presidente del consiglio comunale di San Casciano Gianni Mazzei, che si inaugura lunedì alle 18 presso il palazzo comunale con immagini di Eugenia Calosi ed Eleonora Cagnani.

     

    E per concludere l’anno in bellezza l’invito del sindaco di San Casciano Massimiliano Pescini a brindare al teatro Niccolini che per la sera di San Silvestro propone alle 22.15 un evergreen di Alessandro Benvenuti: “L’atletico ghiacciaia”, prodotto da Arca Azzurra Teatro.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...