spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 29 Gennaio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Tra pattini per il ghiaccio e letterine: il Chianti presenta il suo programma di feste natalizie

    Dal 4 dicembre tanti eventi nelle piazze, dalla pista di pattinaggio, al villaggio di Babbo Natale, fino ai mercatini

    TAVARNELLE-BARBERNO VAL D'ELSA –  Babbo Natale per la prima volta farà un viaggio unico a più tappe tra i Comuni di Tavarnelle e Barberino. Una grande festa è pronta ad accogliere l'arrivo in corsa, magari a bordo di un'auto da rally, del nonno volante vestito di rosso. Dalla pista di ghiaccio in piazza Matteotti, cuore pulsante di Tavarnelle Val di Pesa, al Villaggio di Babbo Natale che animerà le vie del castello di Barberino Val d'Elsa.

     

    La collaborazione portata avanti dai comuni chiantigiani che in forma inedita confezionano un programma coordinato di eventi natalizi. Un'anticipazione, fatta di sapori, colori e musica, è data dall'evento in programma domenica 4 dicembre in piazza Barberini dalle ore 10 alle ore 19. Si chiama “Mercatini di Solidarietà” ed è una mostra organizzata con il coinvolgimento delle associazioni del territorio.

     

    Il cartellone entra nel vivo con uno degli eventi clou: l'allestimento della mega pista di ghiaccio in piazza Matteotti a Tavarnelle dedicata al divertimento di appassionati, grandi e piccini. L'inaugurazione è prevista giovedì 8 dicembre con uno spettacolo di ballo e si terrà aperta fino ai primi giorni del 2017.

    “L'incanto del Natale che scende nel Chianti è un'occasione da celebrare insieme – commentano gli assessori alle Attività Produttive e al Turismo di Barberino e Tavarnelle Cristina Pratesi e Davide Venturini – il cartellone di eventi punta ad estendere il ventaglio delle opportunità durante il periodo delle festività e ad incrementare il fattore di attrattività turistica, commerciale e sociale del nostro territorio offrendo occasioni di svago, divertimento e valorizzazione delle nostre piazze per tutte le età, la pista di ghiaccio e il villaggio di Natale sono le proposte più rappresentative di questa nostra strategia promozionale a misura di famiglia”.

    Sabato 10, a Barberino, l'animazione del centro storico si accende “Intorno al rally” è assicurata da una girandola di eventi tra musica, danza e un'area giochi per bambini incentrata sul tema “macchine e motori”.

     

    Il Natale unito di Tavarnelle e Barberino prosegue con l'evento in programma domenica 11 a Tavarnelle, nell'ambito di Formula Chianti, con il mercatino di promozione dei prodotti tipici riservato alle aziende del territorio e i percorsi di animazione dedicati ai bambini. Altro evento da non perdere è quello che si terrà il 18 dicembre a Barberino in cui l'intero borgo sarà per un giorno la Lapponia del Chianti. Vie e piazze innevate, addobbate per l'occasione appariranno come il luogo natio di Babbo Natale con tanto di casetta in legno dove consegnare le letterine, arricchito da musiche, canti e mercatini natalizi.

     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...