spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 13 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    La giunta ha risposto in consiglio su un tema legato alla sicurezza sui trasporti pubblici

    "Anche un uso continuativo del cellulare con gli auricolari potrebbe essere fonte di distrazione": a dirlo è stata la giunta provinciale fiorentina durante l'ultima seduta del consiglio provinciale, nell'ambito della quale ha risposto così a un'interrogazione presentata per capire se e come si può limitare l'utilizzo, da parte degli autisti di mezzi sul servizio urbano ed extraurbano, degli apparecchi di telefonia mobile.

     

    La Provincia ha sollevato il problema con i proprietari delle aziende, non limitandosi a chiedere che chi guida non parli al cellulare "a mano". Anche un utilizzo continuo del cellulare con l’auricolare potrebbe in qualche modo distrarre chi guida.

     

    La Provincia ha chiesto attenzione alle aziende perché provvedano a dare un livello di educazione alla guida agli autisti, tenendo conto anche delle dinamiche presenti sui servizi urbano ed extraurbano.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...