spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 11 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    VIDEO / Turismo post Covid nel Chianti fiorentino, il video servizio di Florence TV

    Per quanto riguarda il Chianti fiorentino, l’80 per cento dei vacanzieri proviene dalle regioni del centro e del nord Italia: lo spiega Enjoy Chianti

    CHIANTI FIORENTINO – Come sta andando il turismo post Covid nell’area metropolitana di Firenze?

    In attesa dei dati definitivi, ecco quelli del Chianti e dell’area di Certaldo.

    Per quanto riguarda il Chianti, l’80 per cento dei vacanzieri proviene dalle regioni del centro e del nord Italia.

    Gli stranieri si sono affacciati nelle ultime settimane, per lo più olandesi, austriaci, spagnoli, tedeschi.

    I dati arrivano dall’agenzia turistica Enjoy Chianti, incaricata tramite bando pubblico dal Comune di Greve in Chianti a gestire l’accoglienza.

    # Turismo nostrano nel Chianti: l’Italia sceglie la culla del Gallo Nero come meta di vacanza all’aria aperta

    Comune denominatore tra italiani e stranieri, l’idea di visitare il territorio a piedi, facendo escursioni e passeggiate.

    Qui vedete il video servizio di Florence TV.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...