spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 15 Aprile 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Calcio a 5, delusione finale: l’Asd Castellina in Chianti si ferma a un passo dalla Serie C2

    La squadra di mister Santoro sconfitta dalla Sestoese: "Comunque soddisfatti di una stagione che ci rilancia"

    CASTELLINA IN CHIANTI – Quella appena trascorsa non sarà ricordata come una settimana particolarmente fortunata negli annali dell'Asd Castellina in Chianti.

     

    Dopo la sconfitta di martedì 24 subita dagli over 35 nella finale del torneo provinciale Uisp, nella serata di venerdì scorso, 27 maggio, il sogno si è infranto anche per la formazione gialloverde di calcio a 5 che disputava la finale regionale dei play off del campionato di serie D, giocandosi, quindi, l'accesso alla serie C2 Figc.

     

    I ragazzi di mister Carmine Santoro sono stati sconfitti 4-1 dalla Sestoese al palazzetto dello sport di Scandicci, in una partita che è stata favorevole agli avversari rossoblu sin dalle battute iniziali.

     

    Tutta la dirigenza castellinese esprime comunque una valutazione complessiva di segno positivo sulla stagione: "La vittoria sarebbe stata il coronamento di un campionato straordinario e avrebbe riportato Castellina in una serie calcistica prestigiosa, rievocando i tempi d'oro degli anni '80 quando la formazione gialloverde a 11 giocava su campi di grande blasone".

     

    "Siamo comunque soddisfatti dei nostri risultati – dicono ancora – nella certezza che l'anno prossimo saremo ancora più agguerriti e consapevoli delle nostre possibilità. Un grazie a tutti i ragazzi, per il loro impegno, e a chi ci ha seguito e sostenuto con tanta passione, dirigenti e tifosi".

     

    Questa la rosa della formazione castellinese: Emilio Romano, Meriton Redjepi, Roland Turhanaj, Edison Turhanaj, Lorenzo Sisti, Andrea Piattellini, Francesco Landi, Vetim Gashi, Nicola Tatini, Massimo Pagnotta, Niccolò Lusini. Dirigenti: Fernando Sisti, Filippo Carlino, Marco Bruni, Carlo Ronzini.

    di Cosimo Ciampoli

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...