spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 6 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Domenica 9 e lunedì 10 agosto dedicati alle eccellenze del territorio e alla Notte di San Lorenzo

    CASTELLINA IN CHIANTI – Due giorni di musica, animazione, cultura, vino e sapori tipici del territorio, per attendere la Notte di San Lorenzo e osservare il cielo alla scoperta della volta celeste e delle stelle cadenti.

     

    Castellina in Chianti si prepara a vivere così, domenica 9 e lunedì 10 agosto, l’edizione 2015 di "Calici di Stelle", manifestazione promossa in tutta Italia dall’Associazione nazionale Città del Vino, Movimento del turismo del vino e Unione Astrofili italiani.

     

    Nel borgo chiantigiano, l’appuntamento conterà sulla collaborazione di Movimento Turismo del Vino, Unione Astrofili Senesi, Gruppo Idea Giovani, Schola Cantorum Castellina in Chianti, Società Filarmonica di Castellina in Chianti e Castellina Pro Caritas.

     

    La due giorni castellinese dedicata alla Notte di San Lorenzo si aprirà domenica 9 agosto in piazza del Comune, con un’anteprima dedicata alla degustazione di vini, a partire dalle ore 18.30, prima di lasciare spazio al concerto di musica lirica dell’Unione Corale Senese “Ettore Bastianini”, alle 21.15.

     

    La performance, a ingresso libero, sarà diretta da Francesca Lazzeroni e vedrà protagonista al pianoforte Guglielmo Pianigiani.

     

    Nelle giornate di sabato 8 e domenica 9 agosto, inoltre, sarà possibile gustare piatti tipici della tradizione toscana presso gli stand gastronomici allestiti nel Parco delle Casce e aperti a pranzo, merenda e cena con i volontari dell'A.S.D. F.C. Castellina in Chianti.

     

    Lunedì 10 agosto la giornata dedicata a San Lorenzo si aprirà alle 10 con il mercato di prodotti agricoli e artigianato locale, mentre nel pomeriggio, a partire dalle 17.30, si uniranno street food e degustazione di vini, per esaltare le eccellenze enogastronomiche del territorio chiantigiano e toscano.

     

    Dalle 19 la serata sarà arricchita dalla musica itinerante della “Dixie Band Street Parade” e dall’apertura notturna del Museo archeologico del Chianti senese e della terrazza della Torre medievale, visitabili con ingresso libero e con orario straordinario, dalle 21 alle 23.

     

    A partire dalle 21.30 sarà possibile osservare il cielo e le stelle guidati dall’Unione Astrofili Senesi dal camminamento esterno a via delle Volte che si affaccia sul Chianti.

     

    “L’appuntamento con "Calici di Stelle" – afferma il sindaco di Castellina in Chianti, Marcello Bonechi – si rinnova e consolida anche quest’anno con due serate che esalteranno le nostre eccellenze vitivinicole, gastronomiche e culturali. Accanto alla degustazione dei nostri vini, fra gli ambasciatori del territorio chiantigiano e toscano nel mondo, sarà possibile vivere e riscoprire ancora una volta il centro storico, con street food e musica dal vivo, ma anche il nostro patrimonio storico e culturale, grazie all’apertura in notturna del Museo archeologico del Chianti senese e della terrazza della Torre medievale”.                                                   

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua