spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 26 Febbraio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Open Day di presentazione del “Chianti Private Tour” con il fascino… del vintage

    Sabato 19 marzo, dalle 10 alle 19, Gabriele e Martina accolgono chiunque su 500, Vespe, Ape calessino...

    CASTELLINA IN CHIANTI – Appuntamento a Castellina in Chianti per gli appassionati delle quattro ruote vintage e di chicche dell'industria nazionale dei motori come le vespe scooter e l'ape con l'open day del “Chianti private tour” (via IV novembre, 35 ) di sabato 19 marzo, dalle 10 alle 19.

     

    Gabriele e Martina accoglieranno chiunque sia interessato a conoscere la loro attività di organizzazione di tour nel territorio chiantigiano e il parco dei mezzi disponibili per il noleggio: le 500 vintage, le Vespe scooter, il vintage Land Rover e la mitica Ape calessino.

     

    Veicoli dal fascino eterno e universale che, nella giornata di sabato, sarà possibile provare per vivere un'esperienza originale di viaggio.

     

    A tutti i partecipanti e rigorosamente dopo l'eventuale giratina, sarà offerto uno spuntino e un buon bicchier di vino, con i migliori auspici anche per la stagione turistica ormai alle porte.   

    di Cosimo Ciampoli

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...