spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 7 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Una delegazione da Fujikawaguchiko – machi ha fatto visita dopo l’edizione de L’Eroica in Japan

    GAIOLE IN CHIANTI – L’Eroica come trait d’union fra il Giappone e Gaiole in Chianti.

     

    A gettare le basi di un futuro gemellaggio è stata la visita nel cuore del Chianti di una delegazione in arrivo da Fujikawaguchiko – machi, località vicino Kyoto nella prefettura di Yamanashi, per assistere dal vivo alla manifestazione cicloturistica d’epoca che ogni anno attrae centinaia di partecipanti e migliaia di visitatori, dopo aver ospitato la prima edizione dell’Eroica in Japan lo scorso marzo.

     

    Il sindaco di Gaiole in Chianti, Michele Pescini ha fatto omaggio agli ospiti giapponesi di un gallo dipinto a mano dai bambini delle scuole mentre il sindaco di Fujikawaguchiko – machi ha ricambiato con un dipinto  raffigurante il monte Fuji con un aforisma beneaugurante.

     

    “L’amministrazione comunale di Gaiole in Chianti – commenta il sindaco Pescini – ha accolto molto positivamente l’idea di un gemellaggio con il comune giapponese e stiamo già lavorando per darle concretezza, cogliendo tutte le opportunità di promozione turistica e territoriale che questa idea porta con sé".

     

    "L'Eroica – sottolinea – si è rivelata ancora una volta elemento di eccellenza e ambasciatore della nostra terra nel mondo. L’Eroica Japan, promossa per il primo anno con la collaborazione della Provincia di Siena, ha fatto conoscere ancora più da vicino al Giappone la nostra storica competizione e soprattutto le Terre di Siena e il Chianti, valorizzando il ricco patrimonio esistente di strade bianche e percorsi ciclo-turistici".

     

    "Un elemento di attrazione turistica – conclude – ma soprattutto economica per il nostro territorio, che può favorire nuove occasioni di promozione e di sviluppo e creare momenti di confronto con realtà diverse dalla nostra, per un arricchimento sociale e culturale reciproco”.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...