domenica 29 Novembre 2020
Altre aree

    Gaiole in Chianti: da lunedì 23 novembre tutte le scuole riaprono in presenza

    Si riparte dopo il periodo di chiusura preventiva determinato dal manifestarsi di contagiati da Covid-19. Si erano interrotte le classi delle primarie e delle medie

    GAIOLE IN CHIANTI – Le scuole di Gaiole in Chianti tornano a funzionare in presenza dopo il periodo di chiusura preventiva determinato dal manifestarsi di contagiati da Covid-19.

    Mentre, infatti, la scuola materna non aveva mai interrotto la sua attività didattica, erano rimaste chiuse la primaria e la media.

    Dopo i controlli, le sanificazioni e la sostituzione di alcuni mezzi di trasporto scolastico, da lunedì 23 novembre riprenderà la normale attività in presenza fino alla prima media (come da Dpcm).

    Le altre classi, seconda e terza media, nel rispetto del Dpcm appunto, continueranno la didattica a distanza.

    L’obiettivo è garantire la continuità didattica in un qualificato processo formativo durante questo tormentato anno scolastico 2020/2021.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...