spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 29 Gennaio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Castelnuovo festeggia Niccolò Mannini, piccolo motociclista Campione Toscano 2017

    I complimenti del sindaco Nepi al pilota classe 2008 che ha conquistato il titolo con due gare di anticipo

    CASTELNUOVO BERARDENGA –  “Il Comune di Castelnuovo Berardenga saluta con piacere e orgoglio il nuovo risultato sportivo di Niccolò Mannini, da pochi giorni campione toscano 2017 nella categoria Debuttanti 65cc con due gare di anticipo. La conquista del primato nel Campionato Regionale Toscano è solo l’ultimo di una lunga serie di soddisfazioni raggiunte dal piccolo castelnovino, che ogni volta porta con sé sul podio anche il nostro territorio e la nostra comunità”.

     

    Con queste parole Fabrizio Nepi, sindaco di Castelnuovo Berardenga saluta il recente successo di Niccolò Mannini, classe 2008, che solo pochi mesi fa ha conquistato l’Holeshot e il secondo posto alla gara statunitense di San Diego del Junior Supercross Challenge nell’ambito del Monster Energy Supercross, il principale campionato di supercross del mondo, dopo essere stato selezionato da Ktm America.

     

    “A pochi mesi di distanza dal successo statunitense salutato con soddisfazione da tutta la comunità – aggiunge Nepi – torniamo a parlare del nostro concittadino e della sua grande passione per le moto. Una passione che lo ha già portato lontano, nonostante la giovanissima età, con una grinta e una determinazione nel raggiungere successi sportivi che non escludono l’attenzione fondamentale alla sua formazione e istruzione, grazie al supporto della famiglia. A Niccolò e ai suoi familiari, rinnovo a nome di tutta Castelnuovo Berardenga i complimenti e l’augurio di nuove soddisfazioni in Italia e all’estero”.

     

    Nato nel luglio 2008, Niccolò corre in moto dall’età di 6 anni, portando avanti una passione ereditata dal padre Fabio che lo ha visto conquistare, in soli tre anni, podi prestigiosi a livello regionale, nazionale e internazionale.

     

    Nel 2016 ha partecipato al Campionato Italiano Motocross nella categoria 50cc, vincendo tutte le manche disputate nel Campionato Supercross e in quello Outdoor. Nel 2017 ha gareggiato nella categoria Debuttanti 65 cc del Campionato Italiano, Italiano Supercross e Regionale Toscano.

     

    Lo scorso gennaio è stato selezionato da Ktm America per partecipare a una delle gare del trofeo "Ktm Junior SX Challenge" che si svolgono in concomitanza con il Monster Energy Supercross e ha conquistato l'Holeshot e il secondo posto finale.

     

    Niccolò Mannini è stato anche il primo italiano a salire sul podio americano del trofeo dalla sua nascita, nel 1994 a oggi, e il secondo Europeo dopo Liam Everts, nel 2013. La competizione per i più piccoli prevede, inoltre, l’ammissione alla gara tenendo conto del curriculum scolastico e di una lettera di raccomandazione della scuola, per incentivare i piccoli piloti a investire nella propria formazione, oltre che nella passione sportiva.

    Il piccolo castelnovino, inoltre, ha vinto l'Italiano Supercross, il trofeo 24mx, conquistando il titolo di "Rookie of the year 2017" classe 65 cc disputato a Franciacorta lo scorso settembre, e il trofeo Red Bull MX Superchampions disputato a Mantova dal 30 settembre al 1° ottobre scorsi.

     

    Nel Campionato Italiano Motocross ha chiuso al secondo posto, a pari punti con il primo, nonostante una frattura scomposta della mano destra che gli ha in parte compromesso la stagione, ed è stato scelto dalla Federazione Italiana Motociclistica come Pilota di Interesse Nazionale, per i quali la stessa federazione organizza alcuni weekend di allenamento intensivo durante l’anno nelle piste più importanti dove vengono corse le gare del Mondiale motocross.

     

    Nella sua crescita sportiva, è seguito dal pilota Alessio “Chicco” Chiodi, che, insieme a Niccolò Mannini, è l’unico italiano ad aver partecipato a una gara di Supercross Americano a San Diego. Il 2018 del piccolo campione si aprirà con la partecipazione al Campionato Italiano categoria Cadetti 65cc, al Campionato Italiano Supercross e al Campionato Regionale Toscano, con l’auspicio di poter prendere parte anche al Campionato Europeo. 

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...