spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 6 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Primato della squadra rossoblu nella storia calcistica castelnovina: ripescaggio meritatissimo

    QUERCEGROSSA (CASTELNUOVO BERARDENGA) – Il gruppo sportivo Quercegrossa di Castelnuovo Berardenga vola in Promozione per il campionato 2013/2014, prima squadra a raggiungere questo traguardo nella storia sportiva del comune.

     

    Dopo la conclusione del campionato di calcio in I categoria girone F 2012-2013 con 58 punti frutto di 17 vittorie, 7 pareggi e solo 6 sconfitte con 53 gol fatti e 26 subiti e la vittoria durante i playoff, infatti, i rossoblu hanno ottenuto la promozione in cui si batteranno durante il prossimo campionato. 

     

    “Con il meritato quanto storico ripescaggio in promozione – commenta Luigi Mori, presidente del gruppo sportivo – il Quercegrossa sta rinforzando sia la rosa della squadra sia lo staff tecnico e dirigenziale per l’inizio della stagione 2013/2014. Con la riconferma per il quarto anno consecutivo in rossoblu di mister Zanelli e del ds Semboloni, accanto al preparatore dei portieri Alberto Ramerini, alla terza stagione in rossoblu, è stato inserito Michele Butini che avrà l’importante ruolo di allenatore in seconda".

     

    "Un innesto sicuramente fondamentale per lo staff – prosegue Mori – che potrà contare su una persona seria, preparata e motivata. A livello societario, invece, lo storico gruppo dei dirigenti potrà contare, per la nuova stagione, sull’esperienza di Carlo Ronzini. Per quanto riguarda la rosa il ds Semboloni insieme al responsabile della prima squadra Sartini ha puntato soprattutto sull’inserimento delle indispensabili quote accanto ai molti riconfermati della passata stagione”. 

     

    Soddisfazione arriva anche da parte dell’amministrazione comunale di Castelnuovo Berardenga che si complimenta con il gruppo sportivo Quercegrossa per lo storico risultato raggiunto e ringrazia per l’impegno comunitario del gruppo che durante l’anno organizza numerose iniziative sociali.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...