spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 26 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    L’8 e 9 dicembre, lo conduce la sceneggiatrice Alessia Lepore

    Alla scoperta della storia e dei meccanismi della drammaturgia. E’ la nuova iniziativa del Teatro Vittorio Alfieri di Castelnuovo Berardenga che per sabato 8 e domenica 9 dicembre, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 19, propone un seminario di drammaturgia con la sceneggiatrice e docente Alessia Lepore.
     

    Il seminario propone un excursus all’interno della “rappresentazione della realtà attraverso la parola”, in particolare analizzando le caratteristiche che distinguono la drammaturgia e la sceneggiatura dal racconto di narrativa. Partendo dalla poetica di Aristotele fino al più moderno concetto di drammaturgia dell’attore, l’attenzione verrà concentrata sulla struttura in tre atti – ovvero la base costitutiva della scrittura sia teatrale che cinematografica – e sui suoi nuclei fondamentali – il tema, il personaggio, la scena.

     

    Particolare attenzione sarà inoltre dedicata all’adattamento, ovvero la “traduzione” di una storia da un linguaggio narrativo a un altro, così da individuare in modo più approfondito quali sono le logiche che sottendono ciascuna forma di racconto. Il seminario si concluderà con un workshop di scrittura in cui i partecipanti saranno chiamati a cimentarsi nella stesura di una scena su indicazioni del docente.
     

    Alessia Lepore, sceneggiatrice, laureata in Lettere all’Università La Sapienza di Roma, ha insegnato sceneggiatura al Corso di tecniche di scrittura e analisi del film al Master di scrittura cineradiotelevisiva presso l’Istituto Europeo di Design di Roma. È inoltre docente di sceneggiatura presso la scuola Cineteatro di Roma. Autrice di monologhi teatrali e di sceneggiature cinematografiche (“Focaccia Blues”) e televisive (“Don Matteo”), ha lavorato per anni nell’ambito della critica cinematografica come caporedattore del sito iCine.it e come redattrice del trimestrale Filmaker’s Magazine.
     

    Info. Per le iscrizioni è possibile telefonare al numero 0577 351345, il lunedì, il mercoledì e il venerdì alle ore 10 alle ore 13 o al 335 6188690. Il costo del seminario è di 100 euro e sono ammessi solo 15 iscritti. Per maggiori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo info@teatrovittorioalfieri.com oppure visitare il sito internet www.teatrovittorioalfieri.com.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...