spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 8 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Fra i nomi in cartellone anche quelli di Ascanio Celestini e Gaia de Laurentis

    Ascanio Celestini, Gaia de Laurentiis, David Riondino e la compagnia Motus danza. Sono questi alcuni dei protagonisti della stagione teatrale 2012-2013 al Teatro “Vittorio Alfieri” di Castelnuovo Berardenga che prenderà il via il 30 novembre. E’ già partita, invece, la campagna per l’acquisto degli abbonamenti agli spettacoli.

     

    Il programma della stagione

    La stagione si aprirà venerdì 30 novembre con “Pro-Patria” di e con Ascanio Celestini e proseguirà sabato 15 dicembre con la Compagnia Katzenmacher per “Requie a l’anema soja” di Eduardo De Filippo. Domenica 13 gennaio l’appuntamento è con Gaia De Laurentiis, Valeria Ciangottini, e Stefano Artissunch in “A piedi nudi nel parco”.

    Sabato 16 febbraio, invece, sul palco dell’Alfieri salirà Motus danza con un spettacolo di Simona e Rosanna Cieri dal titolo “Dimmi dove ti nascondi”. Gli ultimi appuntamenti sono in programma per sabato 9 marzo “Canto l’empio furor di un uomo indegno….” a cura di David Riondino e “I Bruscellanti di Castelnuovo Berardenga” e per domenica 24 marzo con la compagnia Kaos-balletto di Firenze e “Il mago di Oz”.

     

    Info

    L’abbonamento a cinque spettacoli ha un costo di 50 euro oppure di 36 euro per tutti coloro che hanno meno di 26 anni, più di 65 anni oppure per i soci Coop Centro Italia. Per prenotazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Urp del Comune tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 12.30 – Tel. 0577351303 – oppure presso la biglietteria aperta da martedì 27 novembre a venerdì 30 novembre, dalle ore 15 alle 19 – Tel. 0577 351345. Per maggiori informazioni è possibile visitare i siti internet www.teatrovittorioalfieri.com o www.fts.toscana.it o la pagina Facebook “Teatro Comunale Vittorio Alfieri”. La stagione è organizzata in collaborazione con la Fondazione Toscana Spettacolo e il Comune di Castelnuovo Berardenga.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...