spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 7 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Domenica 11 maggio, dalle 11 alle 19, nella frazione di Castelnuovo una nuova festa gastronomica

    CASTELNUOVO BERARDENGA – Metti una domenica di primavera nel Chianti, cibo di strada, buona musica, vino e birra artigianale.

     

    Dopo il successo di “Dit'Unto”, la manifestazione autunnale dedicata allo street food, la frazione di Villa a Sesta nel Comune di Castelnuovo Berardenga scalda i motori per la prima edizione di Panino diVino, la nuova festa gastronomica ispirata al cibo di strada in programma per domenica 11 maggio.

     

    L’appuntamento con il gusto arriva grazie all’intraprendenza e all’entusiasmo di alcuni ristoratori del piccolo borgo toscano (L’Asinello Ristorante, Osteria alla Villa, Osteria Villa di Sotto) e del Circolo Arci di Villa a Sesta.

     

    Dalle 11 alle 20, per le vie del paese saranno allestiti stand gastronomici e di produttori di vino e birra artigianale per degustare panini a base di prodotti locali (porchetta, salumi e formaggi) e di ingredienti sfiziosi.

     

    Per gli amanti del trekking alle 9.15 partirà da Villa a Sesta la passeggiata da 9 chilometri aperta a tutti che toccherà i borghi e le frazioni del Chianti.

     
    Nella piazza di Villa a Sesta oltre agli Stand sarà allestita una pedana che ospiterà gruppi musicali di vario genere. Tra questi ci saranno i ragazzi del Togo che faranno ascoltare le musiche tipiche della loro terra.
     
     
    Tra gli stand sarà presente anche quello del progetto di agricoltura sociale "L’orto e l'aia nel borgo" della Fondazione Umanamente del gruppo Allianz.
     
    Il progetto, ospitato e cogestito dalla società San felice si è aggiudicato il bando per l’agricoltura sociale, promosso dalla Regione Toscana.
     
     
    Per informazioni scrivi a incontriamociallavilla@gmail.com o segui la pagina Facebook Villa a Sesta per restare informato su tutti gli eventi promossi da e in collaborazione con il Circolo Arci Villa a Sesta.
     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...