spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 3 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Teatro Alfieri, Pd: “Basta attacchi strumentali al Comune e alle associazioni”

    "Piena fiducia all'assessore Giovani". La risposta alle opposizioni che mettono in dubbio gli atti di gestione del teatro

    CASTELNUOVO BERARDENGA – "Gli atti portati avanti dall'amministrazione comunale di Castelnuovo Berardenga per la gestione del teatro sono corretti e presentati nei tempi. Il diritto di accesso agli atti è previsto dalla legge e non è mai stato negato. Pertanto l'attacco al Comune e all'assessore Giovani appare infondato e puramente strumentale". Rispondono così agli attacchi delle opposizioni il gruppo di maggioranza e il Pd castelnovino.

     

    Il Pd lamenta attacchi infondati da parte dei consiglieri di destra e pentastellati alle associazioni castelnovine "con l'unico scopo di gettare discredito sulla parte più attiva e solidale della nostra comunità. Gli uffici comunali sono invasi da richieste di accessi agli atti che paralizzano il lavoro della macchina amministrativa e creano un clima difficile in cui operare. Oggi il terreno di battaglia, anche se non si sa con quali obiettivi, è il teatro di Castelnuovo centro culturale per tutto il territorio".

     

    Continua il Pd: "A disturbare la sensibilità dei consiglieri dell'opposizione è forse il successo del teatro dimostrato dai circa 10.000 utenti l'anno. Per colpire l'amministrazione si attaccano i cittadini, i dipendenti e questo sta diventando inaccettabile. C'è un limite oltre il quale non si può andare: il rispetto dei ruoli e delle persone".

     

    All'assessore Giovani e a tutta la giunta va la piena fiducia del gruppo consiliare "Centrosinistra per Castelnuovo" e del Partito Democratico di Castelnuovo Berardenga: "Stessa fiducia che meritano, per l'attaccamento, l'impegno e la professionalità, i responsabili di settore dell'amministrazione comunale, anch'essi alcune volte oggetto, loro malgrado, di atteggiamenti che travalicano ogni più elementare limite del vivere civile".

     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...