spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 25 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Ad annunciarlo il sindaco di Castellina in Chianti Marcello Bonechi

    “La riqualificazione e la bitumazione definitiva di via Verdi a Fonterutoli saranno realizzate da Acquedotto del Fiora in primavera, non appena le condizioni meteorologiche saranno più favorevoli”.

     

    Con queste parole che il sindaco di Castellina in Chianti, Marcello Bonechi (in foto), interviene sulle condizioni di viabilità dell’arteria della frazione. “Lo stato attuale della via – aggiunge il primo cittadino – è dovuto ai lavori necessari portati avanti nei mesi scorsi dall’Acquedotto e seguiti da una copertura momentanea delle buche. La stessa società, poi, provvederà alla stesura definitiva dell’asfalto, come previsto dalle nostre prescrizioni”.
     

    “Ci tengo, inoltre, a precisare – aggiunge il sindaco – che il signor Ferrini, che ha segnalato le condizioni della strada, mi ha contattato più volte qualche settimana fa e ha ricevuto da me sempre una risposta. Nessuna lettera morta da parte del Comune, dunque. Così come ha ricevuto risposta alla richiesta di panchine nuove, sempre per via Verdi, e che arriveranno a Fonterutoli in primavera".

     

    "Tutto ciò che è stato portato avanti fino ad oggi sul fronte delle opere pubbliche – aggiunge Bonechi – è quanto inserito nel mio programma di mandato che prevede attenzione al capoluogo, come cuore pulsante dell’intero territorio castellinese, ma anche impegno a sostegno e a tutela delle frazioni e dei suoi cittadini”.
     

    “Proprio Fonterutoli – conclude il sindaco – ha ospitato, qualche mese fa, un’assemblea pubblica alla quale, forse, il signor Ferrini non ha partecipato non essendo residente nella frazione. In quell’occasione abbiamo presentato ai cittadini quanto fatto fino ad oggi e abbiamo ascoltato i loro problemi e le loro necessità, cercando soluzioni concrete e condivise. Via Verdi è stata una delle questioni in oggetto durante l’incontro e abbiamo illustrato a tutta la comunità l’iter dei lavori previsti e gli accordi tra l’amministrazione e l’Acquedotto”.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...