spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 27 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Covid, 16 nuovi drive through per fare tamponi (antigenici rapidi) con volontari

    Ecco dove sono. A queste postazioni si può accedere soltanto con prenotazione effettuata sul portale prenotatampone dietro prescrizione medica

    FIRENZE – Sono al momento 16 le prime nuove postazioni di drive through per la somministrazione di tamponi antigenici rapidi, attivate da oggi dalle associazioni di volontariato in quasi tutto il territorio toscano.

    Una disponibilità da parte del mondo del volontariato, che è frutto di un accordo con la Regione Toscana, maturato in seguito alla recentissima ordinanza (la numero 2 del 10 gennaio 2022) del presidente Eugenio Giani sull’incrementazione delle attività di tracciamento e la sburocratizzazione della gestione dei casi positivi.

    La persona, in possesso di ricetta dematerializzata con relativo codice, prescritta dal medico di medicina generale che ha valutato il quadro clinico, può prenotare il test sul portale prenotatampone e automaticamente il sistema indicherà le opzioni di prenotazione, a seconda che il cittadino sia sintomatico o asintomatico.

    Se è una persona sintomatica sarà indirizzata automaticamente al più vicino drive through, dove effettuare il tampone senza scendere dall’auto.

    Se è, invece, una persona asintomatica saranno indicati più canali di somministrazione test: farmacie con percorsi preferenziali riservati alle persone con prescrizione medica; ambulatori del proprio medico o pediatra di famiglia; sedi del volontariato accreditato.

    I tamponi antigenici rapidi, prescritti dal medico, sono gratuiti in quanto messi a disposizione dal servizio sanitario regionale.

    “Ringrazio tutte le associazioni di volontariato che, anche in questa fase, si stanno dimostrando all’altezza della situazione, lavorando con grande impegno e passione nell’interesse dei cittadini e dell’intera comunità” commenta Giani.

    “La loro disponibilità – ricorda – si aggiunge a quella di farmacisti, medici e pediatri di famiglia, che stanno contribuendo in modo significativo sia nella somministrazione dei tamponi che nella rilevazione dei casi positivi”.

    Le 16 nuove postazioni di drive through per la somministrazione di tamponi antigenici rapidi, sono gestite da Misericordia, Pubblica Assistenza e Croce Rossa, in diversi territori della Toscana: Campi Bisenzio, Firenze-Badia a Ripoli, Empoli, Prato, Pistoia, Montecatini Terme, Firenze Rifredi, Scandicci, Firenzuola, Mugello, Portoferraio, Livorno, Lucca, Camaiore, Pontedera, Massa.

    Da tenere a mente che a queste postazioni si può accedere soltanto con prenotazione effettuata sul portale prenotatampone dietro prescrizione medica.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...