spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 26 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Covid-19, aumentano i posti letto di cure intermedie in provincia di Siena

    La casa di riposo Quisisana di Siena accoglierà quei pazienti che non necessitano di cure ospedaliere, ma che devono essere tenuti sotto sorveglianza dall'Usca

    SIENA – Attivi da ieri pomeriggio cinque posti letto di cure intermedie Covid-19 alla casa di riposo Quisisana di Siena.

    L’Asl Toscana sud est interviene così a supporto delle aumentate ospedalizzazioni relative alla pandemia.

    La struttura, posta in Strada dei Cappuccini, accoglierà quei pazienti che non necessitano di cure ospedaliere, ma che devono essere tenuti sotto sorveglianza dall’equipe Usca.

    I cinque posti letto si vanno ad aggiungere ai dieci già attivi in provincia di Siena al Rugani Hospital.

    A breve termine, l’Asl Toscana sud est aumenterà ulteriormente la disponibilità.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...