spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 27 Luglio 2021
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Covid-19 in Toscana, un lunedì con soli 82 nuovi positivi al Covid-19: ma sono appena 5mila i test

    Il dato più basso da mesi per quanto riguarda il numero di tamponi (molecolari + rapidi). Ma nel confronto con gli altri lunedì, oggi percentuali di positività inferiori

    FIRENZE – E’ il dato di nuovi positivi al Covid-19 nella nostra regione più basso dall’inizio del 2021 (ma si può andare ben oltre a ritroso) quello registrato oggi (quindicesimo giorno consecutivo sono sotto quota 200).

    Ad anticiparlo stamani mattina, lunedì giugno, è il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani.

    “I nuovi casi registrati in Toscana – anticipa questa mattina il presidente Giani – sono 82 su 5.068 test”.

    “Di cui – specifica – 4.054 tamponi molecolari e 1.014 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,62% (4,1% sulle prime diagnosi)”.

    Come si vede è il dato più basso anche come numero di test. Se però si va a confrontarlo con gli altri lunedì (il dato del primo giorno della settimana non può essere paragonato a quelo degli altri, troppo minore il numero di test svolto nel week end) si vede che i tassi di positività sono inferiori. 

    I dati dal 19 febbraio ad oggi

    DataPositiviTest totaliTest molecolariTest rapidiTasso nuovi positiviTasso su prime diagnosi
    14/6825.0684.0541.0141,62%4,1%
    13/612312.1757.6714.5041,01%2,6%
    12/614616.2286.9279.3010,9%3,1%
    11/614615.6227.1178.5050,93%2,5%
    10/617416.1018.1847.9171,08%2,8%
    9/612715.8988.5537.3450,80%2,2%
    8/69014.7577.0207.7370,61%1,8%
    7/61606.4274.9941.4332,49%6,1%
    6/619314.8149.3085.5061,30%3,3%
    5/615418.6228.36810.2540,83%2,6%
    4/613317.5217.46010.0610,76%2,2%
    3/61868.8737.0701.8032,10%5,1%
    2/616217.6949.2448.4500,92%2,8%
    1/615916.2007.3578.8530,98%3,1%
    31/51476.7755.3731.4022,17%5,7%
    30/526316.54810.2736.2751,59%4,2%
    29/520019.6859.10010.5851,02%3,1%
    28/530119.85310.2769.5771,52%4,1%
    27/531919.66710.6099.0581,62%4,3%
    26/525819.26310.9068.3571,34%4,3%
    25/521518.7108.41010.3001,15%3,4%
    24/52458.5586.8511.7072,86%7,5%
    23/538216.83411.0145.8202,27%6,0%
    22/535822.05011.18010.8701,62%4,8%
    21/539220.55410.35010.2041,91%5,4%
    20/555922.04512.1489.8972,54%6,9%
    19/534121.55511.5939.9621,58%5,2%
    18/529119.7139.40910.3041,48%4,7%
    17/53829.0506.9472.1034,22%10,0%
    16/550620.11312.5617.5522,52%6,2%
    15/549124.06112.37411.6872,04%6,2%
    14/552923.29311.44411.8492,27%6,7%
    13/565123.27112.94210.3292,80%7,7%
    12/549523.19013.7269.4642,13%6,7%
    11/536721.9139.90612.0071,67%5,3%
    10/548110.5088.6901.8184,58%11,6%
    9/571320.98113.5007.4813,40%9,6%
    8/567627.22413.82913.3952,48%7,3%
    7/571527.06312.71614.3472,64%7,5%
    6/586126.13614.90911.2273,29%9,2%
    5/574426.80015.57911.2212,78%8,9%
    4/550322.3939.95712.4362,25%7,0%
    3/55709.5507.4892.0615,97%15,7%
    2/573014.93311.6333.3004,9%12,8%
    1/589531.71415.77915.9352,82%8,8%
    30/487027.82513.62414.2013,13%9,2%
    29/41.05227.18914.19412.9953,87%9,9%
    28/484726.48215.41611.0663,20%9,7%
    27/452221.1939.82911.3642,46%8,2%
    26/473711.6099.8941.7156,35%17,3%
    25/495521.97014.5427.4284,35%12,0%
    24/488626.08013.85212.2283,40%10,2%
    23/41.00326.04913.88012.1693,85%10,8%
    22/41.04124.43913.89610.5434,26%11,9%
    21/493625.17514.59610.5793,72%11,5%
    20/464423.03111.26911.7622,80%9,3%
    19/477111.1999.6101.5896,88%18,7%
    18/495820.40714.3626.0454,69%14,5%
    17/41.15026.86515.61211.2534,28%13,1%
    16/41.23924.74913.85210.8975,01%14,0%
    15/41.20625.10215.06910.0034,80%14,2%
    14/41.16825.65515.8379.8184,55%14,0%
    13/493423.87912.54911.3303,91%12,2%
    12/471510.7548.8911.8636,65%17,9%
    11/41.22222.51416.2936.2215,4%15,1%
    10/41.17725.69015.12810.5624,58%13,1%
    9/41.30926.09415.03111.0635,02%14,4%
    8/41.15328.22916.51311.7164,08%12,01%
    7/493727.26911.97115.2983,44%12,2%
    6/46858.7536.8051.9487,83%21,6%
    5/498110.5179.1121.4059,3%21,3%
    4/41.62624.39016.3898.0016,7%18,6%
    3/41.47330.34817.01513.3334,85%14,3%
    2/41.64030.46718.13412.3335,38%14,5%
    1/41.63128.83617.10911.7275,66%14,7%
    31/31.53829.06017.21011.8505,29%15,0%
    30/31.18025.09313.22211.8714,70%13,08%
    29/31.02112.08710.3231.7648,45%18,5%
    28/31.36822.44315.228 7.2156,10%14,1%
    27/31.46726.88315.66811.1655,47%13,5%
    26/31.52726.05015.09310.9575,86%14,3%
    25/31.51824.73916.1018.6386,14%13,9%
    24/31.19726.05916.3699.6904,59%11,5%
    23/31.06222.67712.25110.4264,68%12,0%
    22/31.14013.45911.7221.7378,47%17,3%
    21/31.35820.92915.3565.5736,49%13,7%
    20/31.51025.04415.5839.4616,03%13,06%
    19/31.36523.46514.8878.5785,82%12,3%
    18/31.51324.76415.3029.4626,11%13,2%
    17/31.27524.93816.3988.5405,11%12,3%
    16/31.24723.74013.19210.2785,31%13,3%
    15/31.10612.71010.9231.7878,70%17,5%
    14/31.30521.24015.5795.6616,14%11,9%
    13/31.32623.54414.1509.3945,63%11,2%
    12/31.30424.72615.6259.1115,27%10,9%
    11/31.30225.59015.9759.6155,09%9,9%
    10/31.29325.94616.8609.0864,98%10,2%
    9/31.00123.72413.32310.4014,22%8,7%
    8/31.00013.00911.0981.9117,69%13,0%
    7/31.35523.00516.8386.2675,89%10,01%
    6/31.29325.27315.7269.5475,12%10%
    5/31.23125.34115.16510.1764,86%9,6%
    4/31.23923.74415.1408.6045,22%9,5%
    3/31.16324.91316.5328.3814,67%8,8%
    2/31.05823.23413.18210.1424,54%9,1%
    1/387712.27310.0462.2277,15%12,2%
    28/21.06819.11614.0345.0825,59%9,6%
    27/21.12623.36014.5628.7984,82%9,1%
    26/21.25423.02814.1308.8985,45%10,6%
    25/21.37422.37514.4728.2636,04%10,9%
    24/285721.19813.1928.0064,04%8,6%
    23/282419.72511.3898.3364,18%9,1%
    22/291110.8339.0941.7398,41%14,3%
    21/296819.67714.3635.3144,92%8,6%
    20/295321.57213.4718.1014,42%8,3%
    19/292422.22513.5378.6884,16%8,3%
    Fonte dei dati: Regione Toscana (in blu i dati del lunedì)

    Nella tabella qua sopra vi abbiamo inserito tutti i dati degli ultimi giorni, così da poter valutare l’andamento del contagio anche da un punto di vista numerico e “visivo”.

    Nel pomeriggio tutti i dati completi. Che ci diranno ancora una volta, in particolare, quale l’impatto ospedaliero di questo trend di contagi. E l’aggiornamento sul numero di decessi.

    Per quanto riguarda l’occupazione-Covid degli ospedali toscani i dati Agenas a ieri, domenica 13 giugno, delineavano questa situazione nella nostra regione.

    Occupazione Covid delle terapie intensive al 14% (-1% rispetto al giorno prima, limite di rischio 30%); occupazione Covid area non critica al 4% (stabile rispetto al giorno prima, limite di rischio 40%).

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...