spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 13 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Covid-19: ToscanaSicura, 145mila sms per anticipare la seconda dose

    La Toscana accelera ulteriormente la campagna di vaccinazione, invitando ad anticipare il richiamo di almeno 14 o 21 giorni. Tutte le informazioni utili

    FIRENZE – Sono già in fase di avvio ben 145mila sms per anticipare la seconda dose di vaccino anti Covid.

    In linea con quanto indicato dalla struttura commissariale nazionale per l’emergenza, la Toscana accelera ulteriormente la campagna di vaccinazione, invitando le 145mila persone, che hanno già fatto o faranno la prima dose di vaccino tra il 16 agosto e il 13 settembre, ad anticipare il richiamo di almeno 14 o 21 giorni, andando sul portale regionale prenotavaccino.sanita.toscana.it ed utilizzando la funzione “Modifica Prenotazione”.

    Una macchina organizzativa, questa, spinta al massimo, per mettere al sicuro la popolazione e aumentare la platea di cittadini interamente vaccinati.

    Alle ore 18 di oggi, 9 settembre, le somministrazioni effettuate sono quasi 5milioni (4.999.609 per l’esattezza, tra prime e seconde dosi). I toscani che hanno completato il ciclo vaccinale sono 2.273.820.

    Una performance, questa, che colloca la Toscana tra le prime Regioni a livello nazionale per adesione della popolazione alla campagna di vaccinazione.

    “Ringrazio le toscane e i toscani di ogni età – sottolinea il presidente Eugenio Giani – che in gran numero continuano a dare prova di responsabilità e senso civico. Non mi stancherò di ripetere che la vaccinazione, insieme ai dispositivi di protezione, è l’unico strumento che abbiamo per limitare la circolazione del contagio e non mettere a rischio la salute e la bellezza della vita”.

    “I dati parlano chiaro – conclude Giani – e siamo vicinissimi a raggiungere l’obiettivo di massima copertura vaccinale possibile. Il vaccino va fatto. Solo così possiamo preservarci dalle manifestazioni gravi della malattia”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...