spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 6 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Sanitari no Vax, pugno di ferro del presidente Giani: “Lettere di sospensione per 4.500”

    "Chi non intende vaccinarsi non può prendersi cura degli altri" ribadisce il governatore della Regione Toscana

    FIRENZE – “Stanno partendo le lettere di sospensione per gli operatori sanitari no Vax: in Toscana sono circa 4.500”.

    Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani prosegue nel pugno duro nei confronti di chi lavora in sanità e non vuol sottoporsi al vaccino anti Covid-19.

    “Chi non intende vaccinarsi non può prendersi cura degli altri” ribadisce Giani.

    Poi, ricordando l’apertura totale degli Hub vaccinali a partire da domani: “Da lunedì 30 agosto tutte le persone di ogni età con più di 12 anni che non hanno ancora ricevuto la prima dose possono recarsi direttamente senza prenotazione nei centri per ricevere il vaccino Pfizer o Moderna, siamo allo sprint finale per rendere sicura la nostra regione!”.

    “I già prenotati avranno la precedenza – precisa – ma ci sarà posto anche per coloro che si presenteranno chiedendo di essere vaccinati anche se non in possesso della prenotazione”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...