spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 30 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Vaccinazione pediatrica. Un fine settimana di open day nella Asl Toscana sud est

    Sabato 29 e domenica 30 gennaio in alcune sedi vaccinali saranno aperte delle finestre orarie nelle quali è possibile accedere ad ingresso libero senza prenotazione.

    SIENA – Si intensifica la proposta vaccinale nella Asl Toscana sud est in particolare per quanto riguarda la fascia d’età pediatrica.

    Da sabato 29 a domenica 30 gennaio in programma due giorni di accesso libero per il vaccino ai bambini dai 5 agli 11 anni.

    In questi giorni, in alcune sedi vaccinali saranno aperte delle finestre orarie nelle quali è possibile accedere ad ingresso libero senza prenotazione.

    In modo di far fare ai propri figli la prima o la seconda dose di vaccino pediatrico sotto lo sguardo attento della Pimpa, la cagnolina bianca mascotte della campagna vaccinale pediatrica Toscana.

    In provincia di Siena appuntamento sabato 29 dalle 15 alle 18 al centro vaccinale al nido di infanzia La Pimpa in strada di Renaccio.

    Invece al centro vaccinale poliambulatorio la Fabbrichina di Colle Val d’Elsa l’appuntamento è stato fissato martedì 1 febbraio dalle 15 alle 18 perché tutto prenotato nel fine settimana.

    In provincia di Arezzo il centro vaccinale del Foro Boario a Sansepolcro è aperto per i bambini domenica 30 pomeriggio dalle 15 alle 18 mentre a Castiglion Fiorentino, Casa della Salute, sempre domenica pomeriggio dalle 15 alle 18.

    In Provincia di Grosseto all’hub Centro Fiere di Braccagni, sabato 29 gennaio dalle 15 alle 19. Sempre sabato, ma dalle 15 alle 18, disponibile la sede vaccinale nelle ex Stanze nel centro di Manciano.

    I bambini devono essere accompagnati da entrambi i genitori oppure da uno solo con la delega dell’altro.

    Il modulo per la delega può essere scaricato all’indirizzo www.uslsudest.toscana.it/cosa-fare-per/accedere-alla-vaccinazione-anti-covid-19 e presentato, debitamente compilato e sottoscritto, alla sede vaccinale.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...