spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 27 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Vaccini Covid, chiude l’Hub del Mandela: dopo più di 800mila dosi in 13 mesi

    A regime dal 4 aprile l'offerta fiorentina sarà assicurata a San Salvi e al presidio Santa Rosa per oltre 3000 vaccini alla settimana

    FIRENZE – E’ domani, martedì 29 marzo, l’ultimo giorno di attività del Mandela Forum, il più grande Hub della Asl Toscana centro e della regione per la somministrazione di vaccini anti Covid-19.

    Che in 13 mesi, da febbraio 2021 a oggi, ha visto inoculare oltre 819mila dosi, con punte che hanno sfiorato le 25mila vaccinazioni a settimana; ma che nell’ultimo periodo sono scese a circa 3.000 dosi.

    Così, mentre a pochi giorni dalla fine dello stato di emergenza il Mandela si appresta a tornare alla sua funzione originaria, l’Azienda riorganizza la rete dei centri vaccinali su Firenze in modo da assicurare una disponibilità in linea con la richiamata attuale domanda.

    L’offerta sarà erogata presso la palazzina 29 di San Salvi, attiva da venerdì 1 aprile per le vaccinazioni già in agenda al Mandela.

    E che entrerà a regime da lunedì 4 aprile con un orario di apertura settimanale ancora in definizione, ma con molta probabilità su sei giorni, dal lunedì al sabato dalle 9 alle 17.

    Su Firenze sempre da lunedì 4 aprile sarà attivata anche una seconda sede territoriale individuata nel presidio Santa Rosa con apertura su 5 giorni alla settimana, dal lunedì al venerdì dalle 12.30 alle 18.30.

    Con la chiusura del Mandela cessano anche le funzioni svolte dalla centrale di tracciamento che saranno assorbite dalle strutture territoriali di Igiene Pubblica.

    Oltre alle sedi fiorentine, le altre strutture vaccinali della Asl Toscana centro rimangono Pegaso a Prato dal lunedì al sabato con orario 8-18 (domenica chiuso).

    Ceppo a Pistoia dal lunedì al venerdì con orario 14-20, sabato con orario 8-20 (domenica chiuso) e dall’11 aprile il sabato solo il pomeriggio dalle 14 alle 20.

    Sesa a Empoli, martedì, giovedì e sabato con orario13-19, mercoledì e venerdì con orario 8-14 (domenica chiuso).

    I Gigli dal lunedì al venerdì con orario 15-20 (fino al 30 aprile).

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...