spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 6 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Vaccino : sul portale regionale si può modificare la prenotazione senza prima cancellarsi

    Da oggi, venerdì 11 giugno, sul portale online si può anticipare o posticipare la data e il luogo della prima dose senza prima dover cancellare la prenotazione precedente

    FIRENZE – Mentre la campagna di vaccinazione procede verso l’obiettivo dell’immunità di gregge entro settembre, il portale online regionale consente da oggi, venerdì 11 giugno, di modificare la prenotazione della propria somministrazione.

    Da oggi, in Toscana è, infatti, possibile modificare la prenotazione del vaccino ovvero anticipare o posticipare la data e il luogo della prima dose.

    Lo si può fare entrando su “Modifica prenotazione” in alto a destra sul portale https://prenotavaccino.sanita.toscana.it/, senza doversi cancellare.

    È possibile anche modificare la data del richiamo solo se è già stata somministrata la prima dose, compatibilmente con la disponibilità di vaccini e gli intervalli consentiti (tra la prima e la seconda dose), indicati in automatico.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...