spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 25 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Autolinee Toscane: giovedì 16 dicembre sciopero nazionale di 24 ore

    Il servizio sarà garantito in due fasce orarie durante l’arco della giornata: al di fuori di queste la regolarità del servizio dipenderà dal grado di adesione

    FIRENZE – Giovedì 16 dicembre è stato proclamato uno sciopero generale e nazionale di 24 ore, promosso dalle Confederazioni Nazionali Cgil e Uil, contro la legge di bilancio varata dal Governo.

    Lo sciopero coinvolge anche il servizio di trasporto pubblico su gomma. Che avrà, durante la giornata, due fasce orarie di garanzia in cui il servizio sarà garantito, differenti in ogni provincia della toscana.

    Durante l’arco della giornata il servizio sarà garantito e presente in due momenti:

    • Prato e Firenze urbano dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15

    • Firenze extraurbano dalle 4.15 alle 8.15 e dalle 12.30 alle 14.30

    • Grosseto, Arezzo e Siena dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 12.30 alle 15.30

    • Pistoia dalle 6.30 alle 8.45 e dalle 12.45 alle 16.30

    • Livorno dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 12 alle 15

    • Pisa dalle 6.30 alle 8.59 e dalle 17.00 alle 19.59.

    • Lucca dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 12 alle 15

    • Massa-Carrara dalle 6 alle 9 e dalle 17 alle 20

    Fuori da queste fasce di garanzia la regolarità del servizio dipenderà dal grado di adesione allo sciopero.

    Il tasso di adesione al precedente sciopero in Autolinee Toscane è stato pari al 9,5%.

    Vista la comunicazione della Commissione di Garanzia dello sciopero, nel caso di modifiche a date, orari o modalità dello stesso, ne daremo successiva comunicazione.

    Per informazioni i passeggeri possono consultare il sito www.at-bus.it, oppure a chiamare il numero verde di Autolinee Toscane 800142424 (attivo dal lunedì alla domenica in orario 6-24).

    Si possono anche seguire le info pubblicate sui nostri canali: Twitter e Facebook.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...