spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 14 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Maltempo, codice giallo per vento su tutta la Toscana lunedì 13 maggio

    Valido fino alla mazzanotte. Un'area di bassa pressione associata a raffiche di Grecale

    TOSCANA – Ancora condizioni di tempo instabile interesseranno la Toscana per la giornata di lunedì 13 maggio.

     

    La Sala Operativa della Protezione civile regionale ha esteso poco fa il codice giallo per vento a quasi tutta la regione, con validità fino alla mezzanotte di lunedì.

     

    Codice giallo per pioggia sulle zone settentrionali appenniniche dalle 18 di oggi, domenica, fino alla mezzanotte del 13 maggio. Un'area di bassa pressione sull'Italia centrale è associata a forti venti di Grecale e precipitazioni sparse, in particolare sulle aree appenniniche.

     

    PIOGGIA

     

    Fino al pomeriggio di lunedì, cumulati medi significativi sulle aree appenniniche, in particolare crinali e versanti emiliano-romagnoli, con massimi puntuali fino ad elevati sulla Romagna toscana e sulla Valtiberina e fino a localmente elevati su Mugello-Val di Sieve, Casentino e bacino del Reno.

     

    VENTO

     

    Lunedì, venti da nord, nord-est con forti raffiche su tutta la regione ad eccezione dei versanti emiliano-romagnoli.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...