spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 27 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Dal 2 al 5 giugno giochi da Circo e Bimba Landmann al Parco di Pinocchio

    Saranno giornate ricche di eventi, con attività ispirate al magico mondo del circo e i laboratori dell'autrice e illustratrice di libri per l'infanzia

    COLLODI (PESCIA) – Al Parco di Pinocchio le giornate del ponte dal 2 al 5 giugno saranno ricche di eventi.

    Con attività ispirate al magico mondo del circo e i laboratori dell’autrice e illustratrice di libri per l’infanzia, Bimba Landmann.

    Un programma ludico e formativo dove la fantasia dei bambini sarà stimolata in ogni appuntamento.

    2/5 GIUGNO E TUTTI I WEEKEND DEL MESE

    GIOCHIAMO AI PERSONAGGI DEL CIRCO

    Il mondo del circo ispira le attività per bambini e famiglie nel mese di giugno al Parco di Pinocchio.

    Sono in programma Dispute di giocoleria  nelle quali i bambini dovranno far ruotare e tenere in equilibrio dei piatti su un’asticella; dei twister giganti serviranno per mettere alla prova le famiglie che gareggeranno in vere e proprie performance da contorsionisti ed equilibristi di professione; si potrà assistere alle magie dell’Illusionista e calarsi nelle vesti di animali della giungla che balleranno insieme al domatore di belve ferocissime Simone.

    Sfida poi ad indovinare attività e oggetti segreti, simulate senza aprire bocca,  proprio come fanno i mimi.

    Durante il Laboratorio dei clown ogni bambino si trasformerà in un buffo pagliaccio con tanto di cappello colorato e “guanciotte e naso” rossi. Infine, per i bambini dai 5 agli 11 anni, la sfida continua ai percorsi avventura, dove ottenere il brevetto di  acrobata.

    Sì, perché – postazione dopo postazione – ai bambini saranno consegnati dei bollini adesivi che permetteranno loro di ottenere l’Attestato di partecipazione alle attività circensi di Pinocchio. 

    Un tuffo in un mondo dove Pinocchio finì, trasformato ormai in somaro, in una compagnia di pagliacci.

    4 E 5 GIUGNO: WORKSHOP DI EMOZIONI E DI AMICI IMMAGINARI

    CON BIMBA LANDMANN

    In occasione della chiusura della mostra personale ospitata da aprile al Parco di Pinocchio, il 4 e 5 giugno i giovanissimi potranno incontrare l’autrice e illustratrice di libri per l’infanzia, Bimba Landmann, con la quale sono previsti laboratori rivolti ai bambini.

    Il 4 giugno (alle 14.30 e alle 16) ci saranno due laboratori sul tema del libro Enciclopedia dei miei amici immaginari, mentre domenica 5 altri due laboratori sul tema del libro Mappe delle mie emozioni, alle 11 e alle 14.30.

    I laboratori sono gratuiti ma ad esaurimento posti, si consiglia pertanto la prenotazione telefonando al Parco di Pinocchio al 3913560436.

    Autrice e illustratrice, i libri della Landmann sono stati pubblicati in più di venti lingue. I suoi disegni esposti alla National Gallery di Londra, al Museo Hitabashi di Tokio, e in diverse città degli Stati Uniti, Inghilterra, Francia, Finlandia, Germania, Svizzera, Turchia, Giappone e Italia.

    Le sue opere sono state utilizzate in documentari televisivi,  guide interattive e spettacoli teatrali.

    Nata a Milano il 22 agosto 1968, i nonni paterni erano originari della Lettonia, trasferiti poi a Milano in seguito alla rivoluzione russa. L’amore per l’arte della Landmann è precoce.

    È appena una bambina quando, affascinata dagli ori e i blu di un antico libro miniato, decide che quello è il lavoro che farà da grande. Da quel giorno non ha mai smesso di disegnare,  ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Brera ed è stata allieva di Štěpán Zavřel, artista boemo maestro di illustrazione di libri per l’infanzia.

    Bimba cerca con la sua Arte di fare uscire i Sogni che le abitano dentro. Cerca le stesse profondità anche nei laboratori che conduce con i bambini e gli adulti, certa che l’Arte e la creatività siano accessibili a tutti e possano renderci esseri umani migliori.

    La mostra ha ripercorso le tappe principali della sua carriera artistica e si conclude domenica 5 giugno.

    (CONTENUTO SPONSORIZZATO)

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...