spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 5 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Forte terremoto (3.5) nella notte nell’aretino: sentito anche nel nostro territorio

    Epicentro a Talla: scossa avvertita in larghissima parte del Valdarno, fino alle nostre zone, in particolare nei comuni di Greve in Chianti e Bagno a Ripoli

    FIRENZE – Forte scossa di terremoto nelle prime ore di oggi, venerdì 25 novembre.

    Alle 2.15 infatti la terra ha tremato in modo consistente in provincia di Arezzo.

    Una scossa di 3.5 sulla scala Richter, con epicentro nei pressi di Talla.

    Scossa avvertita in larghissima parte del Valdarno, fino alle nostre zone, in particolare nei comuni di Greve in Chianti e Bagno a Ripoli.

    Hanno fatto seguito numerose repliche, tutte (al momento) sotto a una magnitudo di 2.0.

    “Attivate subito le procedure e verifiche del sistema regionale di Protezione Civile – dice il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani – non si segnalano danni”.

    “Ringrazio tutti gli operatori e personale degli enti impegnati nella notte” conclude il governatore regionale.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua