spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 14 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Prosegue allerta per temporali in Toscana: rischio idraulico, forte vento e mareggiate

    Domani attese precipitazioni, anche temporalesche e di forte intensità, sul centro-nord della regione, soprattutto nel pomeriggio e a sera

    FIRENZE – Prosegue in Toscana l’allerta meteo per piogge, temporali, forte vento, rischio idraulico ed idrogeologico e rischio mareggiate.

    La Sala operativa unificata della Protezione civile regionale ha emesso un nuovo avviso di criticità di colore giallo che, a partire dal primo pomeriggio di oggi, giovedì 19 ottobre, e per tutta la giornata di domani, interesserà progressivamente le province di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato e Siena.

    A causa di una profonda depressione che interessa buona parte dell’Europa anche sulla Toscana ci sarà tempo instabile e a tratti perturbato.

    Nel pomeriggio di oggi sono previsti rovesci e locali temporali sulle zone settentrionali, più intense su Lunigiana e Garfagnana.

    Domani, venerdì 20 ottobre, sono invece attese precipitazioni, anche temporalesche e di forte intensità, sul centro-nord della regione, soprattutto nel pomeriggio e a sera.

    Per quanto riguarda il vento, oggi soffierà Scirocco, con possibili raffiche fino a 50-60 km/h sulle zone centro-meridionali e sull’Appennino.

    Domani sono previsti venti forti da sud, che in mattinata nelle zone centro-meridionali potranno avere raffiche fino 70-90 km/h, mentre sull’Appennino potranno arrivare fino a 90-100 km/h, con intensità anche maggiore sulle zone di crinale.

    Nel pomeriggio di venerdì inizierà a soffiare Libeccio, che porterà ad una progressiva attenuazione dell’intensità.

    Il mare giovedì sarà localmente molto mosso a sud dell’Elba, mentre venerdì sarà molto mosso o localmente agitato a nord di Capraia.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...