spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 7 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Ancora un terremoto (3.0) nella Val d’Elsa: epicentro a Castelfiorentino

    Nuova scossa nella zona in cui da settimane è in atto uno sciame sismico: segnalazione anche dal Chianti fiorentino

    TOSCANA – Se avete avvertito qualcosa… non ve lo siete sognato. Nuova scossa di terremoto, alle 8.15 di stamani, venerdì 13 gennaio, nell'area valdelsana fra Castelfiorentino e Montespertoli, zona in cui è in atto da settimane un continuo sciame sismico.

     

    Stavolta la magnitudo del terremoto (5 i km di profondità) è salita fino a 3.0: epicentro localizzato nel comune di Castelfiorentino, è stato avvertito in tutta l'area, fra Gambassi, Certaldo, Montespertoli, Montaione.

     

    Molti anche i chiantigiani che hanno avvertito il tremore. Anche la Sala di Protezione Civile della Città Metropolitana segnala che la scossa è stata ben avvertita dalla popolazione, ma che fortunatamente non ha creato danni né a cose né alle persone.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...