spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 6 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Per tanti anni dalla parte dei deboli, dando una mano a chi aveva bisogno

    GREVE IN CHIANTI – E' morto oggi un grande uomo, e Greve in Chianti si ritrova di un colpo un paese di povero. Enrico Matassini, classe 1932, era infatti un esempio di intelligenza e di bontà vera. D'altri tempi come si usa dire.

     

    Domani alle 11 nella chiesa di Santa Croce, a Greve in Chianti, i funerali: non fiori ma offerte per la lotta al cancro.

     

    La sua era stata una vita dedicata alla parte debole della società: molti lo hanno conosciuto  per la sua attività di aiuto quotidiano agli invalidi civili, della cui associazione grevigiana e chiantigiana è stato a lungo presidente.

     

    Ma la sua vita è stata sempre dalla stessa  parte della società; dalla Camera del Lavoro di Greve in Chianti alla Cooperativa di Consumo fino alla ricostruzione e rinascita della Società di Mutuo Soccorso Fratellanza di Greve in Chianti.

     

    "Schietto – dice chi lo conosceva bene – intransigente e sincero ha attraversato la “storia” di Greve in Chianti con il suo impegno quotidiano a favore di chiunque avesse bisogno".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...