spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 4 Marzo 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Fondazione Cure2Children: apericena piena di gioia e di speranza

    Si è tenuto a Greve in Chianti lunedì scorso, con Samire, ragazza kosovara guarita grazie a Cure2Children

    GREVE IN CHIANTI – Lunedì scorso si è svolto a Greve in Chianti un apericena a favore della Fondazione Cure2Children per presentare Samire la ragazza di 22 anni curata e guarita grazie alla Fondazione nel suo Paese, il Kosovo.

     

    L’evento è stato organizzato dalla testimonial grevigiana della Fondazione, Francesca Gentile, con la squadra di Karate di cui fa parte (la Tzubame).

     

    "Voglio ringraziare tutti i partecipanti – dice Marco Pratesi, referente locale per la Fondazione Cure2Children – il ristorante La Cantina che ci ha accolti e tutta la squadra di karat"e.

     

    "Alla serata – tiene a dire Pratesi – ha partecipato anche altri due nostri testimonial d’eccezione: il dj Ago e Michele Romano. Voglio sottolineare la profonda commozione all’arrivo di Samire: la serata è stata fantastica e si è svolta in piena allegria".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...