spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 27 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    In via Da Verrazzano, dove viene introdotto in via sperimentale anche il senso unico

    PANZANO (GREVE IN CHIANTI) – Si è avviata martedì 9 luglio la sperimentazione del senso unico in via da Verrazzano, a Panzano in Chianti, in direzione della chiesa.

     

    L’istituzione del senso unico, che riguarda il tratto iniziale di via da Verrazzano da piazza Bucciarelli fino alla scuola, mentre il restante tratto era già a senso unico, è servita a creare una corsia riservata ai pedoni che fino ad ora dovevano camminare sulla carreggiata di marcia dei veicoli.

     

    "La modifica al traffico – spiega l'assessore ai lavori pubblici Simone Secchi – che era stata già presentata e discussa in diverse assemblee, in cui si erano anche accolte specifiche osservazioni di cittadini, si è accompagnata con alcuni altri interventi sulle strade ed i marciapiedi che saranno completati nei prossimi giorni".

     

    "Su richiesta di numerosi cittadini – dice Secchi – sono stati disposti parapedonali ai margini di piazza Bucciarelli ed in prossimità della scuola elementare per impedire la sosta dei veicoli al di fuori degli spazi a loro riservati e mettere in sicurezza il passaggio dei pedoni. E’ stata parzialmente asfaltata, da parte di Publiacqua e su richiesta del Comune, via della Conca D’Oro e sono stati eseguiti piccoli interventi di manutenzione del manto di asfalto in diversi punti delle strade".

     

    "Al termine del periodo di sperimentazione del nuovo senso unico – conclude Secchi – sono previsti ulteriori interventi per delimitare meglio in via da Verrazzano la zona destinata ai pedoni da quella percorsa dai veicoli. Nel primo giorno di sperimentazione sia il sindaco che noi assessori abbiamo compiuto sopralluoghi per verificare lo stato di attuazione della modifica e ci siamo resi disponibili a valutare eventuali osservazioni tese all’ulteriore miglioramento della viabilità pedonale e carrabile".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...