spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 10 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Alle 18 in piazza Ricasoli il tradizionale appuntamrnto con la Filarmonica “Giuseppe Verdi”

    PANZANO (GREVE IN CHIANTI) – Come tradizione, domenica 21 giugno alle 18, la Filarmonica "Giuseppe Verdi" di Panzano in Chianti, composta da circa 30 elementi e sotto la direzione del Maestro Lorenzo Anichini, esegue un "Concerto di inizio Estate" nella splendida piazza Ricasoli a Panzano in Chianti.

     

    C'è sempre particolare attenzione da parte del paese attorno a questo concerto, sia per la qualità che per la difficoltà dei brani eseguiti.

     

    I musicanti che fanno parte di questo gruppo, guidato dal presidente Enzo Anichini, sono accomunati dalla stessa passione per la musica pur appartenendo a generazioni differenti. L'obbiettivo in primis è quello di stare insieme divertendosi e far divertire.

     

    La Filarmonica cerca, durante tutto l'anno e attraverso alcune iniziative come la scuola di musica e il gruppo di ballo delle “Mini Folk” (bambine dai tre anni in poi), di coinvolgere i giovani (e non) a partecipare a questa associazione.

     

    Per chi la volesse vedere "live", l'appuntamento è fissato per domenica pomeriggio!

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua