spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 29 Novembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Gli amici di Ushiku City arrivano il 25 giugno: intanto si sono riuniti in Giappone per studiare i dettagli

    GREVE IN CHIANTI – Sarà davvero una super delegazione, composta dal sindaco, da alcune persone del suo staffe da tanti cittadini, quella che dal comune di Ushiku City, in Giappone, arriverà il prossimo 25 giugno a Greve in Chianti.

     

    Trenta persone in tutto, con le quali viaggerà anche… Fabio, un italiano sposatosi con una giapponese e trasferitosi nel Sol Levante.

     

    Trenta persone che rinsalderanno ancora di più i rapporti fra il comune chiantigiano e quello giapponese, iniziati pochi anni fa ma già molto saldi.

     

    I componenti della delegazione si sono ritrovati ieri per una riunione organizzativa del loro viaggio, e hanno mandato al Comune di Greve in Chianti la foto che vedete sopra: insomma, per la serie… stiamo arrivando!

     

    La delegazione arriverà a Greve il 25 giugno e assisterà alla rappresentazione delle "Nozze di Figaro" in scena al Teatro Boito, con il gruppo americano "Greve Opera Academy"; poi visiteranno il territorio il 26 e 27 giugno, per poi includere nel proprio programma una visita a Firenze, Pisa e Roma.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...









    I Cammini dell'Acqua