spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 8 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Chiusura della funzione-radio, si vira verso un futuro da web-televisione

     

     

     

     

     

     

    Non è stato certo un addio, ma un bellissimo arrivederci: Radio Chianti Web sabato 29 dicembre ha terminato le sue trasmissioni-radio e si è lanciata verso un futuro… da web tv. Accanto a questa attività manterrà il suo saldo ruolo di associazione culturale sempre presente sul territorio grevigiano e chiantigiano: tante le idee in ponte, dalla partecipazione ai cineforum al Cinema Boito a un ruolo attivo nella nuova biblioteca comunale…

     

    Ma sabato 29 dicembre era il giorno dell'addio al servizio di web-radio, portato avanti con competenza e passione per due anni. Un saluto per il quale prendiamo "in prestito" le parole di Giacomo "Jack" Amalfitano, uno dei quattro soci fondatori di questa bellissima esperienza di condivisione e comunicazione.

     

    "Grazie a tutti per questi due anni fantastici. Grazie a Daniele Palmi, Matteo Morandini (sue le foto che trovate in questo articolo, n.d.r.), Simone Serni, a chi c'è stato dall'inizio alla fine e a chi si è solo affacciato, a chi ci ha ascoltato, condiviso, postato, telefonato, sostenuto. Grazie a chi si è lanciato in diretta senza paracadute, a chi ci ha creduto e ci crede ancora, a chi ha sistemato i volumi e a chi ha pulito la sede. Grazie agli speaker, ai tecnici, al tesoriere, ai soci, ai navigatori, ai critici, agli entusiasti, ai giornalisti, agli attori improvvisati. Grazie a chi è venuto una volta alla settimana da Firenze, a chi si è svegliato presto la mattina, a chi ha fatto tardi a rimettere a posto, a chi ci ha inclusi in un film e a chi ha parlato di film, videogiochi, canzoni, ricette, gruppi musicali, sport, oroscopi, scuola, gossip, politica, teatro, scienza e a chi ha cazzeggiato e basta. Senza tutti voi sarebbe stata solo una radio.  Ma soprattutto, l'avventura continua. Non perdiamoci di vista".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...