spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 13 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Fotoclub Chianti, la prima Gita Fotografica, a Dozza e Brisighella

    La visita ai due bellissimi borghi prevista per il 5 maggio. Prenotazioni e pagamenti entro il 28 aprile

    GREVE IN CHIANTI – Nuova interessante iniziativa per il Fotoclub Chianti di Greve: ovvero la "Gita Fotografica".

     

    Il primo appuntamento è previsto per il 5 maggio quando si andranno a visitare due tra i borghi più belli d'Italia: Dozza e Brisighella.

     

    Questa sarà la prima di una serie di uscite con l'intento di unire la passione della fotografia con quella del viaggio, l'occasione ideale per stare insieme ed approfondire temi di tecniche fotografiche "sul campo".

     

    La prima sosta sarà Dozza, splendido borgo sulle colline bolognesi caratterizzato per essere considerato un museo a cielo aperto. A Dozza, l’arte si fa paesaggio urbano ed arreda i muri delle case, le strade e le piazze in cui si possono ammirare oltre un centinaio di opere realizzate da nomi prestigiosi dell’arte contemporanea, inondando di luce e stili diversi ogni angolo ed aprendosi a squarci di colori improvvisi.

     

    La seconda sosta è Brisighella, con pranzo in ristorante. Domenica 5 maggio a Brisighella si terrà anche la Sagra del Carciofo Moretto, presso il Parco Ugonia, per l'intera giornata. Avremo occasione di fotografare e percorrere la famosa Via degli Asini che è sempre gratuitamente accessibile.

     

    Sarà ugualmente possibile salire fino alla Rocca, opzionalmente è visitabile al costo del biglietto d'ingresso di 3 euro a persona, dalla quale si può godere uno splendido panorama con vista sulla torre dell'orologio. La Rocca sorge su uno dei tre colli ed è raggiungibile a piedi dal centro storico (370 scalini, 15 minuti a piedi) ed a pochi passi è possibile arrivare anche al Santuario di Monticino.

     

    La partenza è in programma per le 7.20 a Greve e per le 8.20 al parcheggio di Villa Costanza sull'A1. Il rientro è previsto in serata. Il costo è di 65 euro a persona (pranzo incluso).

    Per iscrizioni: Pablo 328 5636648 – Luca 334 8469223. Minimo 25 partecipanti – Prenotazioni e pagamenti entro il 28 aprile.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...